Quella di sabato scorso al “Seefeld” contro il Delémont è stata la quarta vittoria nelle ultime cinque giornate di campionato per il Buochs. La squadra di Selver Hodzic si inoltre qualificata due settimane fa per lo spareggio di Erste Liga Cup che determinerà chi raggiungerà il tabellone principale di Coppa Svizzera 2017-2018. Prima di questo pensiero, il Buochs dovrà affrontare quello del campionato, un torneo che lo vede al terzo posto ad una sola lunghezza dal Münsingen.

Al momento irraggiungibile per entrambe le squadre, la capolista Soletta sta facendo campionato per proprio conto con le sue 10 vittorie consecutive. Contro il Delémont – in una situazione di partita diventata complicata dopo il 3-2 di Garry Germann, le classiche castagne dal fuoco le ha tolte nuovamente Emanuele Guidotti.

Il difensore ticinese ha messo a segno il goal del 4-2 realizzando la sua terza rete stagionale. Una grande soddisfazione per l’ex granata che al “Seefeld” (Foto archivio CHalcio) sta unendo l’utile al dilettevole segnalandosi non solo per le reti messe a referto, ma per essere una pedina fondamentale nel reparto difensivo a disposizione di Hodzic. Nel prossimo turno, il Buochs sarà ospite all’Esp di una Baden in grave crisi di risultati: nella stessa giornata si giocherà l’attesa sfida tra Münsingen e Soletta.

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
LinkedIn
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS