1L: ultimi 180′ decisivi solo davanti

Davide Perego
Di Davide Perego maggio 19, 2017 13:00


Bel finale nel Gruppo 3 e se il Ticino può giocarsi ancora una chance per essere rappresentato alla fase finale lo si deve a due motivi: il fattore “Stojanov” e il rallentamento delle squadre dei gruppi 1 e 2. La linea per partecipare alle finale come una delle due migliori terze l’hanno tracciata al ribasso Lancy, Soletta e Baden rimettendo così in corsa anche il Wettswil. Le tre squadre ticinesi resteranno al centro dell’attenzione anche in questo penultimo turno. Il Bellinzona sarà in trasferta a Seuzach dove troverà una squadra falcidiata da squalifiche e infortuni, ma sarà prima di tutto la testa dei granata a definire che tipo di partita voler giocare. Il periodo non è di quelli da ricordare, ma l’occasione e il calendario sono migliori di quelle delle avversarie.

Arbitro di questa fase finale del torneo sarà il Mendrisio che ospiterà domani al Comunale il FCWB e poi sarà a Gossau la settimana successiva.

La squadra di Gambino giocherà invece al Lido di Locarno domani e poi al Buechenwald nel prossimo turno. Difficile ipotizzare che le tre migliori riusciranno a fare percorso netto, ma sei punti ciascuna potrebbe significare festa per tutti fra 180′.

 

Vuoi commentare questo articolo?

Registrati qui!

Scrivi un commento

Nessun commento

Ancora nessun commento

Non ci sono commenti ancora, ma poui essere primo a commentare questo articolo.

Scrivi un commento

Solo iscritti gli utenti possono commentare.

Entra/esci

Login

Condividi con i social

Previsioni meteo

Dirette e news da twitter

Archivio