Tanti spunti dalla 20^ di 1^ Promotion che nel fine settimana ha confermato tutto il proprio equilibrio. Kriens e Rapperswil sono state fermate rispettivamente da Young Fellows e La Chaux de Fonds mentre il Nyon è stato sconfitto a Basilea dalla 21 di Wicky. La capolista ha pareggiato soltanto allo scadere al Buchlern contro uno YF che ha ritrovato il bomber Colocci, autore di una doppietta. Per i lucernesi si è rivelato determinante il primo goal stagionale di Burgisser.

Al Gruenfeld, un rigore di Ruan Silva ha evitato al Rapperswil il kappao interno contro la squadra di Caschili, in rete manco a dirlo con De Melo. Lo Stade ha perso 2-0 a Basilea (doppietta di Manzambi) giocandosi così la possibilità di approfittare dei punti lasciati dalla concorrenza.

Sugli altri campi da segnalare le vittorie importantissime in chiave salvezza di Tuggen e Bavois: la squadra di Berner (ancora in goal Jusuf Shala) ha battuto per 2-1 il Bruhl mentre i vodesi hanno avuto la meglio per 2-1 sul Cham grazie ad una rete di Alvarez a tre minuti dal termine. Il Sion ha battuto per 5-1 il Koeniz ( a segno anche Milosavljievic su rigore) e lo Zurigo si è imposto con identico risultato all’Old Boys: in rete per la squadra di Rizzo anche Sangone Sarr.