In attesa che anche il Ticino possa interessarsi ad un campionato sempre più formativo e qualitativo.

Chissà se i buoni auspici di una classifica favorevole alle squadre ticinesi di 1^ lega potranno trovare almeno parziale riscontro a fine stagione. Stiamo scrivendo di una categoria inferiore a quella di 1^ Promotion dalla quale abbiamo voluto estrarre alcuni dati statistici, utili per meglio capire quanto sia oggi impegnativo riuscire a restare tra le migliori sedici.

Hanno partecipato complessivamente alle sei edizioni di questo campionato un totale di 27 squadre, delle quali soltanto otto hanno sin qui disputato tutte le 165 partite. La classifica di media punti conquistati ogni 90′ è guidata dal Neuchatel Xamax (2,33) seguito a ruota dallo Sciaffusa (2,26) e dal Servette (2,20), non a casa squadre che hanno vinto l’unico campionato giocato.

Tra le squadre sempre presenti e quindi titolari di 165 partite la media migliore è quella del Basilea (1,65) che precede nell’ordine Young Fellows (1,50) e Stade Nyonnais (1,42).

Dei renani anche il maggior numero di vittorie (80), di reti segnate (335) e conseguentemente di punti (273). Al Breitenrain il record di pareggi (48) e all’Old Boys (comunque mai retrocesso) quello delle sconfitte (77).

Da segnalare infine che ad eccezione dell’Old Boys (195) tutte le altre squadre che hanno giocato sei stagioni hanno superato i 200 punti: tra queste, lo Stade Nyonnais (237) è quella che ha incassato meno goal di tutte.

Nell’ultima giornata di campionato, lo Stade Nyonnais ha segnato il 250esimo goal, il Bruehl ha subito la rete numero 300 mentre allo Young Fellows (4-1 al Cham) è mancato un goal per diventare la seconda squadra ad aver abbattuto la barriera dei 300 dopo il Basilea.

Unica ticinese ad aver partecipato al campionato di 1^ Promotion è il Locarno che ha concluso le sue 30 partite con una media punti di 0,96, superiore soltanto a quella dello United Zurigo (0,70) e dell’Yverdon (0,83) che però hanno giocato 47 partite.

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
LinkedIn
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS