Mese: aprile 2017

1L: colpaccio Soletta, certezza Yverdon, dubbi nel Gruppo 3

Qualche scossone nei gruppi di 1^ Lega che poi andremo ad approfondire nel corso della settimana. Nel girone 1 nuovo successo per l’Yverdon di Anthony Braizat che dal confronto diretto con il Lancy ne è uscito con ben 11 punti di vantaggio. 2-0 il risultato del Municipal, ma non si pensi ad una passeggiata. Le reti di Cazzaniga (86′) ed Eleouet (92′) hanno piegato la resistenza della squadra di Aeby che resta comunque in corsa per essere una delle due migliori terze. Nonostante il 2-2 di Vevey anche lo Stade Losanna sembra una chiara candidata per la fase finale: Rego...

continua qui..

2LR: Rancate sempre più nei guai

Un penalty trasformato da Mattia Guntri (61′) ha permesso al Vallemaggia di conquistare la nona vittoria stagionale e di agganciare temporaneamente Arbedo e Losone a quota 31. Il ritorno di Amedeo Stefani, coinciso con quello tra i pali di Justin Diwedi non ha quindi riportato il sorriso a Rancate dove anzi si mastica ancor più amaro per la contemporanea vittoria del Collina che pure di misura (1-0) ha sconfitto niente meno che il Gambarogno, giustiziere la scorsa settimana della capolista Novazzano. Anche a Pian Scairolo ha deciso un penalty e lo ha trasformato dopo nemmeno dieci minuti Fabrizio Gilardi....

continua qui..

BCL: buoni motivi per non mancare al Riva IV

In una recente intervista, il portiere rossoblù Bellante (Foto CHalcio con capitan Monighetti) ha presentato la partita in programma oggi al Riva IV come una gara nella quale il Chiasso non ha nulla da perdere. Noi la presentiamo aggiungendo che anche lo Zurigo non ha (proprio) nulla da perdere. E allora, la considerazione è quella di andare allo stadio. Perchè quando si affrontano due squadre che non hanno nulla da perdere di solito ne esce una partita bellissima. Sempre che, effettivamente, le considerazioni siano corrette. Chi ha seguito gli allenamenti questa settimana giura che Baldo Raineri abbia preparato due cosette...

continua qui..

2LI: poker del Lugano all’Ascona

Continua lo scambio di “testimone” tra le squadre ticinesi nel gruppo 4 di Seconda Lega Interregionale: in attesa del Taverne, impegnato questo pomeriggio con l’Hochdorf, è ora il turno del Lugano U21 di lanciarsi all’inseguimento della vetta, distante ora 3 punti. Il match di ieri, contro un Ascona in emergenza per le squalifiche del centrale difensivo Loiero e del trequartista Grimani, è rimasto in equilibrio per tutto il primo tempo, chiuso sul punteggio di 1-1 per le reti di Cocimano e Sorrentino (su rigore). Nella ripresa, gli uomini di mister Cocimano hanno cambiato ritmo, indirizzando l’incontro a proprio favore...

continua qui..

3L gruppo 2: il Ravecchia supera il Verscio

Al campo delle Semine si affrontano Ravecchia e Verscio per una partita che entrambe le squadre possono giocare a visto aperto e in tranquillità grazie alla buona classifica di entrambe. Il primo tempo infatti le squadre non hanno paura a giocare, la partita è piacevole e ci sono delle buone occasioni da entrambe le parti. Per numero di occasioni create il Ravecchia nel primo tempo meriterebbe il vantaggio anche se sono gli ospiti a farsi preferire per qualità di gioco e per l’occasione più limpida sugli sviluppi di un corner ma il pallone finisce sull’asta. Alla pausa il risultato è...

continua qui..

Entra/esci

Login

Previsioni meteo

Dirette e news da twitter

Archivio