HOCHDORF – Piacevole risveglio per un Novazzano largamente rimaneggiato che all’Arena di Hochdorf vince grazie ad una doppietta di Matteo Cipolletti. Una condotta di gara ordinata quella dei ragazzi di Meroni che sono tornati ad essere squadra giocando una partita molto guardinga e senza cali di concentrazione. Due reti – una per tempo – del bomber Cipolletti hanno lasciato il segno sul referto di gara: la prima su calcio di punizione e la seconda grazie all’assistenza di Bernasconi dopo una discesa sulla corsia esterna. Da segnalare l’ottimo clean sheet di Marco Massacra. Dopo aver ritrovato il sorriso, i gialloblu torneranno al Comunale di Morbio Inferiore domenica prossima alle 15.00 per giocare il derby con il Locarno: ultima partita della prima fase.

FC Hochdorf – AS Novazzano 0:2 (0:1)

Reti: Cipolletti 0-1, Cipolletti 0-2.

AS Novazzano: Massacra; Samba, Georgis, Sala Atay; Bosnjak (75′ Marsili), Appella, Lavagetti (65′ zara); Cipolletti, Bernasconi (60′ Ferrari). All. Damiano Meroni.

Note : Arena – Hochdorf – Novazzano senza: Marcionelli, De Pasquale, Snider, Franchina, Mundianvita e Martinelli.

 

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
LinkedIn
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS