Delle 16 squadre che avrebbero chiuso la stagione con la retrocessione,  15 erano già matematicamente certe di esserlo a 90’ dal termine del torneo: Aigle, Sierre, Bramois (Gruppo 1), Le Locle, Ticino (Gruppo 2), Muttenz, Bumpliz, Grunstern (Gruppo 3), Castello (Gruppo 4), Lenzburg, Iliria, Subingen (Gruppo 5), Uster, Sirnach e St.Margrethen (Gruppo 6). Tutto era ancora da decidere per  Echichens, Thierrens, Farvagny (Gruppo 2), Goldau, Eschenbach e Vedeggio (Gruppo 4). Purtroppo (per il calcio ticinese) ad averne la peggio è stato il Vedeggio che pur vincendo per 2-0 all’Arena Hochdorf ha incrociato una serie di destini tutti avversi che hanno permesso alle altre squadre di salvarsi grazie ad una vittoria nell’ultima partita della stagione.

Considerazione inutile, ma probabilmente necessaria: il Vedeggio, oltre che per propri demeriti (innegabili) è stato condannato alla retrocessione dalle stesse squadre ticinesi contro le quali non ha conquistato alcun punto nelle ultime decisive partite. Riflessione che nulla vuole avere a che fare sull’opportunità del “darsi una mano”, ma che non ha trovato altrettanto atteggiamento oltre Gottardo.

Eroe di giornata è infine stato Jan Walker che ha sbloccato il risultato ad Hergiswil (Foto Facebook) quando il cronometro segnava il 60esimo minuto: il goal ha permesso all’Eschenbach di conquistare una salvezza discutibile con tutta una serie di risultati pazzeschi ottenuti negli ultimi 45 giorni di gioco. Il Vedeggio lascia la categoria dopo un solo anno di permanenza e vittima delle proprie stesse colpe.

Si pensi solo alla qualità della squadra di Tazio Peschera riassumibile in un solo dato: i blaugrana retrocedono in 2^ regionale con la seconda miglior difesa del Gruppo 4 (31 reti contro le 29 del Kickers) e addirittura la settima migliore nel lotto di 84 squadre della Lega Amatori. Il Team Aaragu U21 (77) ha chiuso con il secondo miglior attacco alle spalle del Kosova (79) e davanti al Langenthal (75). Le migliori difese sono state nell’ordine quelle di Portalban, Meyrin (22), Servette U21 (25), Dardania (26), Hoengg, Kickers (29), Vedeggio e Blue Stars ZH (31).

 

Seguici e metti mi piace qui:
LinkedIn
Whatsapp
RSS
Seguici via Email
YouTube