Reduce da due risultati utili, l’Ascona torna al Comunale per affrontare la capolista Goldau. Buona occasione per i ragazzi di Ganz per misurarsi con una capolista che ha manifestato di possedere un lato vulnerabile quando impegnata lontano dal Tierpark. Indiscutibile il pronostico: le due squadre sono separate in classifica da 19 punti. Marini e i suoi hanno segnato 34 reti mentre i ticinesi ne hanno subite 30. Tuttavia c’è spazio per considerare una prestazione a testa alta dell’Ascona che sembra rigenerata dopo il cambio di allenatore e anche in virtù di qualche aggiunta all’interno della rosa. Ascona-Goldau si giocherà alle ore 18.00.

Stesso orario per Sarnen-Lugano con i lanciati padroni di casa in cerca del settimo successo stagionale dopo aver vinto martedì sera sul campo dell’Eschenbach. 12esima con 11 punti, la squadra di Cocimano resta insieme ad Ascona ed Hochdorf ancora sotto la linea, ma sempre più vicina alle più dirette avversarie in ottica salvezza.

Foto archivio CHalcio.com : Ascona, Stadio Comunale

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
LinkedIn
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS