Fonte immagine www.fcascona.ch

L’ultima chance: dopo la sconfitta con il Taverne, quella coi Kickers di sabato è diventata l’ultima spiaggia per alimentare le speranze di promozione dell’Ascona. I rossoneri di Lucerna occupano infatti la seconda posizione in classifica, a -2 dalla capolista Hochdorf ma con soli 5 punti di vantaggio sui biancoblù: si giocherà solo per un risultato dunque, per provare a rientrare nel gruppone delle inseguitrici, anche se la sconfitta nel Derby con il Taverne ha un pochino smorzato gli entusiasmi ad una squadra che, lo ricordiamo, veniva da una lunga striscia di risultati positivi, e uno stop era anche lecito aspettarselo.
Mister Agostino dovrà reinventarsi la difesa: saranno infatti assenti i difensori centrali Acquadro e Loiero, entrambi per squalifica. Due assenze pesanti nel reparto che ha fatto le fortune dei verbanesi, soprattutto in casa: i biancoblù non subiscono gol tra le mura amiche da oltre 360′ minuti, un’imbattibilità che dice molto sulla forza dell’Ascona al Comunale.

Sarà però durissima contro un avversario, i Kickers, che al momento vuol essere l’alternativa più credibile alla capolista Hochdorf: vincere ad Ascona vorrebbe dire dare maggior peso a questa candidatura, ma gli uomini di mister Agostino, c’è da scommetterci, non saranno di questo avviso.

QUANDO
Sabato 22 aprile, ore 18:00

DOVE
Stadio Comunale, Ascona

PRECEDENTI
Vittorie Ascona: 6
Pareggi: 4
Vittorie Kickers: 5

STATO DI FORMA
Ascona: X-V-X-V-P
Kickers: X-X-X-X-V

SQUALIFICATI
Acquadro, Loiero (FCA)

IL PRONOSTICO DI CHALCIO.COM
Ascona – Kickers Luzern 2-1

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
LinkedIn
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS