I cellulari di molti giocatori hanno suonato in questi giorni. Mittente delle chiamate, il FC Locarno che ha affidato alle idee di Remy Frigomosca la costruzione della squadra che verrà.C’è entusiasmo al Lido per la preparazione della prossima stagione che nascerà sulle ceneri di quella che si è conclusa sabato scorso con un’altra buona prestazione nonostante le numerose assenze e il blasone dell’ultimo avversario. Tanti, anzi tantissimi, i giovani ai quali Luigi Tirapelle ha concesso fiducia nel corso del campionato e che rientrerebbero nei piani dello staff per il torneo di 2^ Inter. Annunciati già alcuni arrivi da Losone, contattati diversi giocatori di categoria superiore, ma ovviamente lasceremo come sempre alla società il compito di ufficializzarne i nominativi.

La retrocessione dei bianchi dovrebbe incrementare il numero delle squadre ticinesi della categoria. Al netto di sorprese degli ultimi 270′ e in fede alla classifica attuale, sarebbero infatti Ascona, Locarno, Lugano U21 (o Team Ticino ?), Novazzano, Taverne e Vedeggio le rappresentanti di lingua italiana nel Gruppo 4 del prossimo campionato. Ancora vacanti diverse panchine considerando sostanzialmente instabile la posizione di allenatori ed assistenti.

Seguici e metti mi piace qui:
LinkedIn
Whatsapp
RSS
Seguici via Email
YouTube