2LI: niente da fare per il Castello; momò a un passo dalla retrocessione

Redazione
Di Redazione maggio 13, 2017 21:38


ESCHENBACH – Partita equilibrata al Weiherhus dove il Castello di Meroni cercava tre punti per ravvivare le speranze di salvezza. Ad un quarto d’ora dal termine del primo tempo due situazioni grottesche puniscono però il Castello che si ritrova così in doppio svantaggio senza aver sfigurato nel complesso della frazione. Dopo la pausa i ticinesi partono con il piglio giusto per cercare di rimettersi in partita, ma il primo contropiede concesso alla squadra di Glenn Meier vale terzo pallone alle spalle di Gaffuri. Una giornata triste quella di oggi per i colori del club che in queste tre stagioni ha saputo meritarsi la presenza nella categoria fino alla resa, che se non ancora matematica, sembra comunque inevitabile.

FC Eschenbach – AS Castello  3:0 (2:0)

AS Castello: Gaffuri; Pirovano, Bernasconi, Pusterla, Barone (50′ Gerosa), Regazzoni; Zanini, Roncoroni (60′ Nogic), Reclari, Salerni, Kleimann (65′ Magno). All. Damiano Meroni.

Vuoi commentare questo articolo?

Registrati qui!

Scrivi un commento

Nessun commento

Ancora nessun commento

Non ci sono commenti ancora, ma poui essere primo a commentare questo articolo.

Scrivi un commento

Solo iscritti gli utenti possono commentare.

Entra/esci

Login

Condividi con i social

Previsioni meteo

Dirette e news da twitter

Archivio