Venerdì sera, Alessandro Agostino e Tazio Peschera (Foto) si ritroveranno di fronte in un derby che ha assunto un significato tutto particolare in virtù di una classifica che ad oggi non regala sorrisi a qualcuno. Il Vedeggio Calcio ha respinto categoricamente l’ipotesi di sostituire Peschera alla vigilia delle ultime tre partite: situazione proposta dallo stesso allenatore dei blaugrana all’indomani della clamorosa sconfitta con il Castello. Dal canto suo, Agostino ha già dato una bella mano al Vedeggio, stoppando proprio sul più bello la grande rimonta dell’Eschenbach. Vedremo venerdì (fischio ore 20.30) se Ascona e Vedeggio riusciranno a non farsi troppo male, anche se un pareggio farebbe la felicità dei padroni di casa, lasciando comunque Bayrak e compagni alle prese con ultimi 180′ di fuoco contro Brunnen e Hochdorf, tuttavia uscite completamente ridimensionate dall’ultimo turno e probabilmente condizionate dalle frecce a sinistra di Kickers e Zofingen.

Seguici e metti mi piace qui:
LinkedIn
Whatsapp
RSS
Seguici via Email
YouTube