Finale di stagione freccia a sinistra per il Paradiso di Andrea Lanza che concluderà i propri impegni nel prossimo fine settimana con l’incontro di Coppa Ticino sul campo del Someo. A Pian Scairolo, Forestieri e Di Stefano (Foto CHalcio) hanno deciso sabato sera il confronto diretto con il Gambarogno che ha permesso ai luganesi di scavalcare l’avversario in classifica. Il primato del Paradiso è durato però soltanto lo spazio di una notte: grazie al 2-1 con il quale ha sconfitto il Morbio, l’Arbedo di Angelo Di Federico si è laureato infatti campione d’autunno grazie alla differenza reti e anche ad un miglior quoziente nella classifica fair play. Il girone di ritorno – che inizierà con sette squadre raccolte in soli 5 punti, promette già da subito grande interesse.

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
LinkedIn
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS