Rapid a forza sette, Cademario al terzo posto, Boglia ko.

Nell’appena concluso fine settimana di Terza Lega Gruppo 1 si è registrato uno scossone della classifica. Il Rapid Lugano di Omar Copelli trova l’allungo nei confronti del Boglia Cadro portandosi a +9. I biancoblù sono stati protagonisti con l’altisonante vittoria per 7-0 ai danni del Porza. Mattatore dell’incontro Mlden Vidovic, autore di tre delle sette reti. Ko interno per il Boglia Cadro ad opera del sempre più convicente Cademario, trionfante per 0-2 grazie alla doppietta di Pandurevic nella ripresa. Grazie al nono successo stagionale, i biancoblù di mister Zanotti si portano al terzo posto superando il Breganzona.

Un punto importante lo coglie il Maroggia di Del Villano nel confronto di sabato contro il Savosa Massagno. La rete di Castellaneta, in risposta a Senkal, tiene i gialloneri ancora in corsa alla lotta salvezza. Successo di misura, invece, per il Vacallo di Gaffuri sul terreno del Canobbio. I momò si aggiudicano i tre punti vincendo per 2-3 grazie alle reti di Morotti, Comel e Doninelli.

Il Pura centra la seconda vittoria consecutiva nel 2017. Dopo aver superato per 5-0 il Monteceneri, la truppa di Torrani esce con i tre punti anche nell’incontro di domenica con il Taverne 2. Nono ko stagionale per il Monteceneri per mano del Coldrerio. Gli uomini di Fabbri piegano 1:2 i biancoverdi portandosi al quinto posto in classifica.

Seguici e metti mi piace qui:
LinkedIn
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS