La giornata di sabato, visti i risultati, ha consegnato la matematica salvezza al Pura. L’incontro di oggi contro il Breganzona aveva quindi poco da dire, ma si è rivelato ricco ed entusiasmante.
I gialloneri si sono portati subito avanti con Florio, ma prima della fine del tempo il Breganzona è riuscito a ribaltare la situazione e alla pausa conduceva per 2-1. Un secondo tempo pieno di occasioni da gol da ambo le parti. Il Pura è riuscito a trovare il pareggio, ancora con Florio, dopo l’espulsione di un giocatore luganese. Nonostante l’uomo in meno, il Breganzona ha avuto la forza di infilare su corner il 3-2 e arrotondare il risultato in contropiede nel finale.

FC PURA 2-4 AS BREGANZONA