Il Sessa di Vincenzo Lofaro non ne vuole sapersi di fermare. Dopo aver agguantato lo Gnosca, i bianconeri mettono la freccia in classifica assicurandosi il confronto diretto dello scorso fine settimana.
Lottando su ogni pallone fino al triplice fischio, il Sessa ha superato per 2-0 i diretti avversari grazie ai timbri di Davanzo e Brunacci.

 

Seguici e metti mi piace qui:
LinkedIn
Whatsapp
RSS
Seguici via Email
YouTube