Autore: Claudio Paronitti

Lugano-Hapoel Beer Sheva, le formazioni ufficiali

Alla “Luzern Arena” è tutto pronto per la quinta giornata del Gruppo G Alle 19:00 si affrontano Lugano e Hapoel Beer Sheva, rispettivamente quarto e terzo nel girone con 3 e 4 punti. La vittoria è un obbligo da ambo le parti per continuare a sperare nella qualificazione alla fase a eliminazione diretta. Questi gli undici di partenza scelti dai due tecnici: FC Lugano (4-3-3) – Joël Kiassumbua; Steve Rouiller, Fulvio Sulmoni, Vladimir Golemic, Dragan Mihajlovic; Jonathan Sabbatini, Mario Piccinocchi, Bálint Vécsei; Carlinhos Junior, Mattia Bottani, Davide Mariani. Allenatore: Pierluigi Tami. Sospeso – Fabio Daprelà. Hapoel Beer Sheva (4-3-3)...

Leggi qui..

Lugano-Hapoel Beer Sheva, rimanere in corsa è l’obiettivo n° 1

Domani sera alle 19:00 la “Luzern Arena” ospiterà la sfida del quinto turno del Gruppo G di UEFA Europa League tra Lugano e Hapoel Beer Sheva Le due formazioni si trovano rispettivamente all’ultimo e al penultimo posto del girone, con 3 e 4 punti. Chi le precede, i cechi del Viktoria Plzen, si attesta a 6 punti, mentre la capolista FCSB (ex-Steaua Bucarest) ha un piede e mezzo nella fase a eliminazione diretta che andrà in scena in primavera. Ciò, sta a significare che la vittoria per l’una risulterebbe fatale per l’altra squadra. Entrambe, dunque, sono a caccia di...

Leggi qui..

Lugano, un’ora e un quarto di rifinitura prima della partenza per Lucerna

È mercoledì di vigilia per la rosa bianconera, impegnata domani sera nel quinto turno di UEFA Europa League Alla “Luzern Arena” ci si confronterà con gli israeliani dell’Hapoel Beer Sheva, che al debutto in campo continentale a settembre avevano superato i ticinesi con il risultato di 2-1. La seduta di rifinitura- come già accaduto nella precedente, vittoriosa, partita casalinga contro i cechi del Viktoria Plzen – è stata effettuata sul terreno di Cornaredo. Che lo staff tecnico si voglia affidare alla cabala per il prossimo incontro? Fra poco più di un giorno avremo la risposta. È fuori dubbio, comunque,...

Leggi qui..

Lugano, doppio (con partita) per gli uni e defaticante per gli altri

Il primo giorno della settimana è coinciso con il ritorno in campo per i ragazzi della rosa bianconera In questo lunedì il gruppo è stato diviso in due: i titolari del vittorioso incontro di San Gallo hanno svolto, come da prassi, una seduta defaticante per eliminare le numerose tossine accumulate sul terreno del “Kybunpark”. I tre sostituti e chi non ha disputato la partita si è impegnato in una doppia sessione con allenamento il mattino e amichevole con la formazione Under 21 il pomeriggio. All’orizzonte c’è già l’impegno di UEFA Europa League contro gli israeliani sull’Hapoel Beer Sheva, in...

Leggi qui..

Lugano, un successo dal valore immenso

La vittoria conquista con pieno merito nella fredda serata sangallese hanno confermato il momento positivo della truppa bianconera I ragazzi di mister Pier Tami – come dichiarato dall’uomo-assist di giornata Davide Mariani al termine del match – hanno ricominciato da dove avevano dovuto interrompere, ossia dalla striscia di tre risultati utili filati conseguiti prima della sosta degli spareggi nazionali. Con il successo del “Kybunpark” la serie passa a quattro partite nelle quali i bianconeri hanno conquistato punti (due pareggi a Sion e a Thun e due vittorie contro Lucerna e San Gallo). Il mese conclusivo dell’anno solare sarà pieno...

Leggi qui..

Seguici e metti mi piace qui:

Organizza i tuoi allenamenti con mistercalcio.com

Sponsor

Archivio

close

Condividi!