Autore: Pier Luigi Giganti

Gavra: prossimo cuore granata?

Il rapporto tra Mario Gavranovic e il Rijeka è prossimo al capolinea: questo è poco ma sicuro. Il contratto dell’attaccante ticinese è in scadenza la prossima estate e il club croato sarebbe disposto a cedere il 27enne già nell’imminente finestra di mercato per una cifra vicina al milione e mezzo di Euro. Praticamente impossibile che i fiumani e il calciatore, che ieri sera ha giocato per novanta minuti nel 2-2 esterno ad Atene contro l’AEK in Europa League (risultato che ha eliminato il Rijeka), possano negoziare un prolungamento del loro accordo. Secondo tuttomercatoweb.com una delle società più vicine a...

Leggi qui..

FCB, alzi la mano chi l’avrebbe scommesso!

Il Basilea continua ad accarezzare il sogno chiamato ottavi di Champions. Dopo un primo tempo in cui lo United sembrava potesse scappare, i rossoblù sono venuti fuori nella ripresa quando nessuno, nemmeno il più accanito dei supporter della Muttenzkurve, ci sperava più. È incredibile come a volte bastino quindici minuti di pausa per rivoltare completamente una partita. I rossoblù hanno avuto il merito di crederci nel primo tempo; un po’ di fortuna e un paio di miracoli di Vaclik hanno fatto il resto. Nella ripresa poi Serey-Die ha giganteggiato in mezzo al campo, Steffen ha inizio a indovinare un...

Leggi qui..

“E ora scambiamo le stampelle con le scarpe da calcio …”

Il centrocampista offensivo svizzero Valentin Stocker è stato operato la settimana scorsa al menisco. In un messaggio apparso sul suo conto Twitter il giocatore dell’Hertha ringrazia tutti coloro che gli sono stati vicino in un momento così delicato. Il 28enne si è procurato l’infortunio in allenamento nel corso di una stagione non particolarmente fortunata in quanto le opportunità che gli ha concesso il tecnico dei berlinesi Dardai sono state estremamente limitate. L’ex basilese ha auspicato di poter velocemente sbarazzarsi delle stampelle e poter calzare nuovamente le scarpette bullonate. Non è comunque stata ancora fissata alcuna data per il suo...

Leggi qui..

Sion, profumo di Challenge …

A forza di giocare con il fuoco si rischia di prendere una brutta scottatura. Il Sion di Constantin ha l’abitudine di rivoluzionare la squadra ogni sei mesi e quest’estate non è stata differente. Sedici arrivi, undici partenze con la fissazione presidenziale di far fuori i giocatori che per la prima volta nella storia dei vallesani si erano arresi nella finale di Coppa. L’ormai consueto cambio di allenatore con il relativamente inesperto Tramezzani arrivato in estate e il principiante Gabri subentrato appena quattro mesi più tardi. Dopo il cocente 5-1 del Sankt Jakob non c’è soltanto l’ultimo posto in classifica...

Leggi qui..

Xhaka, non solo calcio: “In prigione mio papà le ha prese di santa ragione …”

Prima del derby del nord della capitale inglese vinto sul Tottenham per 2-0, il centrocampista dell’Arsenal e della nazionale elvetica Granit Xhaka si è confidato al Guardian. In un dialogo in cui non si parla soltanto di calcio emerge l’amore e il rispetto che il 25enne ha nei confronti dei suoi genitori. “Mio padre è stato imprigionato nella vecchia Jugoslavia semplicemente perché era kosovaro e si batteva per i diritti democratici. I primi mesi in prigione sono stati accettabili, ma poi hanno iniziato a picchiarlo. E credo che non ci abbia mai detto tutta la verità. Da lui ho...

Leggi qui..

Seguici e metti mi piace qui:

Organizza i tuoi allenamenti con mistercalcio.com

Sponsor

Archivio

close

Condividi!