Autore: Riccardo Vassalli

2LI: Novazzano, una notte da prima della classe!

Una notte da…capolista. Sogno e realtà del neo-promosso Novazzano targato Damiano Meroni nel Campionato di Seconda Lega Interregionale. Reduce da tre vittorie consecutive, la compagine momò non ha steccato il derby casalingo contro l’Ascona di Maurizio Ganz.  Martinelli e compagni hanno steso per 2-1 la formazione sopracenerina con due prodezze dei pimpanti Cipolletti e Snider, inframezzate dalla rete del momentaneo pareggio di Bellich. In attesa di conoscere il risultato tra il Taverne e il Goldau, il Novazzano si gode la vetta…e pensare che c’è chi avrebbe scommesso su un Novazzano fermo a 10 punti a fine campionato…...

continua qui..

2LR: Gambarogno a forza sei; Alaimo trascina il Balerna

In attesa dell’unico incontro domenicale tra Vallemaggia e Vedeggio, la classifica del Campionato di Seconda Lega Regionale ha continuato a muoversi tra le serate di venerdì e sabato. Detto del pareggio in extremis dell’Arbedo sul Cadenazzo (1:1) e della vittoria del Morbio di mister Righi ai danni del Castello (3:0), è tornato a vincere e a guardare tutti dall’alto al basso il Gambarogno-Contone di Bontognali, trionfante per 6:1 sul malcapitato Rapid Lugano. Risultato a occhiali tra Losone e Sementina, mentre si sono divise la posta in palio anche Paradiso e Minusio (1:1). Terzo successo stagionale per il Balerna targato...

continua qui..

2LI: Novazzano a forza quattro alla prima stagionale

Snider apre i giochi, Cipolletti, Martinelli e Franchina completano l’opera. Buona la prima per Meroni sulla panchina gialloblù. È un ritorno alle competizioni ufficiali dal dolce gusto per il Novazzano di Damiano Meroni, neo promosso nel campionato di Seconda Lega Interregionale. Impegnato sul manto erboso dell’Eschenbach, la compagine momò non ha steccato l’esordio nel nuovo campionato, portando a casa il primi tre punti che suonano come un avvertimento all’intero campionato. La gara di Marcionelli e compagni si è messa subito in discesa con l’espulsione di Camenzind al 15’, seguita dalla rete dell’ottimo Snider. Nella ripresa il copione non cambia,...

continua qui..

Locarno, senti Nicora: “Guai a sottovalutare il Wyler, ma noi abbiamo tanta fame”

Soltanto poche ore e anche il Locarno darà ufficialmente il via alla stagione 2017-18. La compagine del presidentissimo Michele Nicora è attesa a Berna, dove affronterà il FC Wyler, “compagine rognosa” di Seconda Lega. Alla vigilia dell’importante trasferta delle bianche casacche, che segna il ritorno al tabellone principale della Coppa Svizzera, abbiamo intervistato Nicora, il quale si è espresso a riguardo dell’inizio della stagione. Michele, che cosa ti aspetti da questo inizio? “Visto come è andato il periodo di preparazione, mi aspetto un inizio che porti i risultati che tutti ci attendiamo. Lo staff ed i ragazzi hanno lavorato...

continua qui..

Sion: Torna Ziegler e Zock è il colpo in prospettiva!

Reto Ziegler e il Sion. Il matrimonio terminato col finire dell’estate scorsa potrebbe riprendere dopo soltanto qualche mese. Troppo forte il legame (e le prestazioni) per lasciare andare l’esperto terzino rossocrociato. Così, Christian Constantin ci sta ripensando e da qualche settimana a questa parti i rapporti tra le parti sono ripresi a ritmo costante. Eppure tra i due quello che se n’è andato con il broncio è stato proprio il difensore ex Sampdoria, il quale riteneva insufficiente l’offerta di rinnovo sottoposta da parte del vulcanico presidente vallesano. L’emergenza difensiva a cui è costretta a far fronte la compagine allenata...

continua qui..

Seguici e metti mi piace qui:

Per i mister di Chalcio.com

Collaboratori esterni

Archivio

close

Se ti piace il sito, condividi: