Doppia trasferta argoviese per il Chiasso che giocherà questa sera alle 19.45 alla Niedermatten e poi domenica alle 15.00 al Bruegglifeld. Wohlen e Aarau sul cammino della squadra di Raineri che soltanto il prossimo 27 Maggio tornerà al Riva IV per affrontare il Le Mont. 

Un finale di stagione sostanzialmente inutile per la classifica che tuttavia dovrà servire alla società per iniziare la preparazione del prossimo campionato. Non pochi i giocatori che non faranno più parte della lunghissima rosa attuale e ancora qualcuno che spera di riuscire a ritagliarsi ancora uno spazio in Challenge League in queste ultime partite alle quali si vuole attribuire un significato di “riparazione”.

Wohlen e Chiasso sono separate in classifica da sei punti anche se le distanze sembrano meno ampie da un punto di vista tecnico. I rossoblù saranno privi degli squalificati Guatelli, Cinquini e degli infortunati Mitrovic, Nilovic, Ramadani e con Said (soltanto in panchina lunedì con lo Sciaffusa) ancora nella lista degli incerti.

Baldo Raineri ha convocato per la trasferta i seguenti giocatori: Monighetti, Rauti, Simic, Belometti, Said, Manfreda, Palma, Bellante, Padula, Abedini, Fekete, Di Lauro, Selmanaj, Urtic, Marzouk, Gui, Lokaj e Delli Carri. Nella lista non figura il capitano Alberto Regazzoni. Secondo quanto dichiarato in un’intervista radiofonica da Nicola Bignotti, la società dovrebbe parlare a breve con l’attaccante per valutare la sua posizione in vista della prossima stagione.

Nel Wohlen, oltre allo squalificato Castroman, non ci saranno gli infortunati Graf, Pacar e il giovane Pagliuca (autore di due reti e un assist nelle ultime due partite) che si è procurato un infortunio muscolare.

Il Chiasso non ha segnato al Wohlen nelle ultime due partite.

Dirigerà l’incontro il Sig. Tomasz Superczynski.

La 33esima giornata sarà completata sempre questa sera dagli incontri Le Mont-Aarau e Sciaffusa-Neuchatel Xamax.

Seguici e metti mi piace qui:
LinkedIn
Whatsapp
RSS
Seguici via Email
YouTube