Categoria: Arbitraggio

Gut oder nicht Gut? L’arbitro ticinese fa discutere a Wil …

Se si afferma che Luca Gut, almeno questa settimana, non è “persona grata” dalle parti di Wil non si sbaglia di certo.Il fischietto ticinese ha infatti animato la partita di ieri sera all’IGP Arena (finita poi 3-2 per lo Sciaffusa) fischiando un rigore tra il dubbioso e l’inesistente al 67’ quando, dopo una respinta del portiere del Wil Baumann, Sessolo e Stillhart si sono avventati sul pallone. È apparso subito chiaro, e le immagini televisive l’hanno confermato, il cambiamento di direzione subito dalla palla a seguito del chiaro tocco del difensore dei padroni di casa. Il 34enne di Giubiasco...

continua qui..

Arbitri: rispettate se volete essere rispettati !

Non è per niente facile essere allineati con le logiche di menti differenti dalla propria. La lodevole campagna anti violenza delle Federazioni – quella che ad esempio ha consigliato alla FTC di creare un gruppo di lavoro – sembra però poco incisiva. Specie se gli arbitri sono i primi ad offendere la dignità dei ragazzi. Un bruttissimo episodio, durante una partita di Allievi B ha nuovamente riportato alla luce vecchie questioni mai risolte. Sarebbe semplice liquidare la notizia senza entrare nello specifico. Trattandosi di minorenni (mal)trattati da adulti è meglio limitarsi al fatto: un attaccante prende a sberle un...

continua qui..

Un arbitro svizzero per la finale degli Europei

Sarà l’arbitro svizzero Esther Staubli, ad arbitrare domenica la finale dei Campionati Europei femminili,  tra la Danimarca e i padroni di casa dell’Olanda. Un grande onore per lei e per la federazione svizzera. La 37enne Staubli è alla seconda grande finale in carriera, dopo la finale della Champions League donne del...

continua qui..

SFL: nuove regole sui cartellini gialli

L’ ASF ha (finalmente) deciso durante la seduta dello scorso 22 aprile che le squalifiche per raggiunta somma dei cartellini gialli a fine stagione non comporterà un turno di squalifica nel campionato successivo. A partire dalla stagione che inizierà fra due settimane, avremo un’altra importante novità: i cartellini gialli conteggiati ai giocatori delle venti squadre della SFL saranno esclusivamente quelli ottenuti nell’ambito di partite dei campionati di Super e Challenge League e quindi non conteggiati complessivamente ad eventuali sanzioni rimediate in Coppa o giocando ad esempio con la seconda squadra o nei campionati...

continua qui..

Ex arbitro trova la morte in Ticino

Damien Carrel è morto. L’ex arbitro vodese ha perso la vita a soli 36 anni in un incidente di paracadutismo giovedì scorso in Ticino. Carrel aveva arbitrato una quarantina d’incontri in Super e Challenge League tra il 2010 e il 2012. Cinque anni fa si ritirò perché non soddisfatto della struttura arbitrale e negli ultimi tempi era consulente alla radio e alla televisione svizzera...

continua qui..

Arbitri obesi: l’opinione dei ragazzi

Fra le tante iniziative delle varie Federazioni, va dato merito a quella di sensibilizzare le famiglie dei ragazzi sul delicato tema dell’alimentazione. Non è solo svizzero l’esempio specifico che sembra aver trovato sufficiente cassa di risonanza. C’è un tema altrettanto importante che invece non pare trovare molti consensi e riguarda l’alimentazione legata all’idoneità per poter dirigere partite di calcio. Come i ragazzi superano dei test per ricevere l’idoneità medica per la pratica sportiva, anche gli arbitri dovrebbero superare dei test. Ci è capitato di recente di vedere all’opera diversi arbitri dirigere partite di Allievi A e B senza muoversi dal...

continua qui..

Proteste contro l’arbitro? Ecco una possibile soluzione.

In questo periodo di vacche magre per quanto riguarda la situazione arbitri, alcune possibili soluzioni posso essere attuate da qualsiasi attore che cammina o core sui campi di calcio. Facile dare la colpa a chi sbaglia. Quante volte sentiamo dire, abbiamo dominato la partita, 5 gol sbagliati, rigore parato, gli avversari un tiro in porta e abbiamo perso. Oppure il giocatore verso un compagno che ha sbagliato il passaggio, colpa sua. Dunque perchè i nostri giocatori sbagliano e l’arbitro non può sbagliare? Tra rigore e gol sbagliati si vinceva 6-1. Allora perchè non ci convinciamo che tutti possono sbagliare...

continua qui..

Sospensione campionati allievi e poi?

Non stiamo qui a giudicare quanto deciso dalla Federazione, questo è stata la sua decisione per i fatti incresciosi di sabato scorso e cosi resta tale, chiunque potrebbe ribattere o lamentarsi ma questa resta, punto. E dopo? Non giocare questo weekend comporterà rammarico per quanto successo, delusione per tutte le persone coinvolte, più lavoro per le società e federazione stessa per riprogrammare campionati. Passate due settimane, tutto ritorna come prima? Verrà punito chi ha commesso il fatto, presumo, la società, spero, poi mi sorgono dubbi sul fatto che non vengano più commessi “reati dello sport” cosi gravi. Passato il...

continua qui..

Seguici e metti mi piace qui:

Per i mister di Chalcio.com

Collaboratori esterni

Archivio

close

Condividi!