Categoria: Quinta Lega

5L: AC Codeborgo – FC Agno 0-6

Domenica 15 ottobre, per il settimo turno di quinta lega gruppo 2, all’ombra dei castelli sono scese in campo le formazioni dell’AC Codeborgo e del FC Agno. Il passaggio del turno in Coppa Ticino ha creato un evidente entusiasmo fra i ragazzi malcantonesi che sin dal fischio d’inizio hanno mostrato un atteggiamento molto positivo e combattivo. Come più volte accaduto nelle gare precedenti, ad aprire le marcature è Christian Cugnetto, che sfrutta egregiamente un calcio d’angolo di Daniele Zuccaro e insacca di testa al 25′. Tuttavia, la squadra di Pansardi lotta su ogni pallone e dimostra di non meritare...

continua qui..

5L: la sfortuna perseguita il FC Lodrino

Non è bastata al Lodrino la generosa prestazione offerta contro l’Ascona 2 per uscire dal Comunale con un risultato utile a muovere la classifica. I ragazzi di René Wegmüller sono scivolati al penultimo posto della classifica a due lunghezze dal Tegna e con due punti in più del Bodio, squadre anch’esse sconfitte nel fine settimana. Sul momento molto complicato dei gialloneri abbiamo sentito Mario Ruberto: ” A Tegna, ci siamo presentati con 12 uomini (l’unica riserva era un portiere infortunato!). Ci siamo trovati due volte in svantaggio poi abbiamo trovato il pari nei minuti di recupero per un risultato a mio...

continua qui..

Sconfitto 4-1 il FC Monte Carasso: FC Agno approda agli ottavi di Coppa Ticino

Per i sedicesimi di Coppa Ticino, mercoledì 11 ottobre il FC Agno ha ospitato l’US Monte Carasso sul campo Meriggio di Cademario. Le partite di Coppa hanno il loro fascino, è noto. Entrambe le squadre avevano motivo di scendere in campo con una grinta particolare: da una parte il FC Agno, con molta voglia di confermare il buon inizio di stagione e di ben figurare contro una compagine di due leghe superiore, dall’altra l’US Monte Carasso, motivato a dimostrarsi una squadra solida nonostante l’attuale posizione in classifica non del tutto felice. Calcio d’inizio e i padroni di casa dimostrano...

continua qui..

5L: “Manita” della Campionese all’Arosio, lo Stabio di misura sull’Arzo

Prima e seconda della classe superano i rispettivi ostacoli prima del big match del prossimo fine settimana. Non c’era modo migliore di iniziare la settimana per la Campionese targata Enrico Lorenzon. Il 0-5 rifilato in casa dell’Arosio lancia al meglio i cinque giorni che separano la truppa gialloblù dal big match contro lo Stabio, a sua volta trionfante di misura nel derby contro lo Stabio. La Campionese ha ipotecato il largo successo già nei primi 45’ di gioco, conclusi con un secco 0:4 che non lascia scampo a ulteriori interpretazioni. Le firme di Lai, Tommassini, Squillace e Piombino rilassano...

continua qui..

5L:Sessa, ancora pareggio!!

Il Sessa non ne vuol sapere di vincere ! Domenica 8 ottobre sul campo le Fornaci a Fornasette , si è giocata la partita AS Sessa – AC Audax Gudo. Una partita dove l’arbitro sanziona l’AS Sessa con 4 cartellini gialli e un doppio giallo con conseguenza espulsione di Rizzi Mattia, mentre per il Gudo 3 cartellini gialli e un doppio cartellino giallo, di conseguenza l’espulsione del giocatore del Gudo. Successivamente, l’arbitro ha anche allontanato dal campo l’allenatore del Gudo che non aveva assolutamente infierito, con nulla di offensivo ma semplicemente puntualizzato con modi pacati una decisione non condivisa....

continua qui..

Il FC Agno ritrova la vetta

Per la sesta gara di campionato di 5° lega gruppo 2, sotto un sole estivo, il FC Agno ha ospitato il FC Pedemonte. I ragazzi di Peverelli partono con il piglio giusto trovando il vantaggio dopo 15 minuti con un gran tiro da fuori area di Joice Ruberto. Gli ospiti stentano a superare la metà campo malcantonese e alla mezz’ora di gioco, Faradin Berisha trova il raddoppio. Qualche ulteriore sussulto ma il risultato non cambia e i primi 45 minuti terminano per 2 reti a 0 in favore del FC Agno. Nella ripresa i bellinzonesi scendono in campi più...

continua qui..

5L:FC Agno – FC Juventus Cresciano 9-0

A distanza di quasi un mese, domenica 1 ottobre il FC Agno è tornato a giocare sul campo Chiodenda. Dopo l’ 1-1 ottenuto nell’ultima gara in casa dell’AS Gnosca, i biancorossi hanno mostrato tanta voglia di riscatto per confermare ciò che di buono sono riusciti a proporre durante la prime gare di campionato. Nemmeno il tempo per accomodarsi in tribuna che al 1′ minuto Cugnetto sfrutta la prima palla servitagli, trovando la rete per i malcantonesi: il FC Agno è in partita! Gli ospiti stentano a superare la metà campo e dopo una serie di occasioni mancate dai padroni...

continua qui..

5L: Lodrino in ripresa; continuità cercasi

Dopo due risultati utili consecutivi al Comunale, il Lodrino cerca di dare continuità ai risultati anche in trasferta. La squadra di René Wegmüller giocherà sul campo del Tegna la quinta giornata di campionato. Inserito nel gruppo 3, il Lodrino occupa una posizione di bassa classifica con i soli 4 punti conquistati battento il Pollegio (4-2) e pareggiando con l’Aquila (1-1). Una partenza sbagliata per quella che nelle intenzioni avrebbe dovuto essere una stagione di rivincite: il numero limitato di giocatori a disposizione ha infatti condizionato le prime due partite contro Verzaschesi e Alta Moesa, terminate entrambe con sconfitte per 5-2...

continua qui..

Seguici e metti mi piace qui:

Per i mister di Chalcio.com

Collaboratori esterni

Archivio

close

Se ti piace il sito, condividi: