Categoria: Seconda Lega Interregionale

2LI: Locarno chiamato a reagire; Hergiswil squadra tosta

Domani pomeriggio il Locarno sarà ospite dell’Hergiswil sul terreno della Sportplatz Grossmatt. Dopo la prova opaca offerta nel derby con il Taverne, i bianchi trovano un altro avversario agguerrito che di fronte al proprio pubblico ha conquistato tutti i 12 punti disponibili con una bella differenza reti di 13-1. E’ stato l’Ibach a segnare l’unica rete ai lucernesi sul loro campo. La squadra di Marc Odermatt ha vinto la scorsa settimana con grande carattere all’Arena Hochdorf e anche al cospetto della capolista Goldau è uscita sconfitta di misura dal sempre ostico Tierpark. Tutto dipenderà però da come sapranno reagire i...

continua qui..

2LI: Sarnen al secondo posto grazie al recupero

Al Weiherhus di Eschenbach il Sarnen ha conquistato ieri sera la sesta vittoria stagionale a spese di un Eschenbach solo a tratti combattivo. La squadra di Ricardo Pereira ha così approfittato del recupero per portarsi al secondo posto in classifica a cinque punti dalla capolista Goldau. Tutte nel primo tempo le reti degli ospiti messe a segno da Dominic Braschler e Dominic Ineichen (2). La doppietta di Sandro Zimmermann non è servita ad evitare la quinta sconfitta ad un Eschenbach che occupa comunque una buona posizione nel centro della classifica. Sabato prossimo il Sarnen ospiterà la 21 del Lugano mentre l’Eschenbach...

continua qui..

2LI: Taverne regina di derby

Nessun derby ticinese nell’11^ giornata del gruppo 4 . Sono stati ad oggi 8 i confronti diretti tra le cinque squadre della regione. La parte del leone l’ha fatta il Taverne che ha vinto le tre partite giocate contro Novazzano (2-1), Ascona (5-1) e Locarno (5-3). Due vittorie su tre per Novazzano e Locarno. La squadra di Meroni ha sconfitto Lugano (2-1) e Ascona (2-1) mentre quella di Frigomosca ha battuto prima l’Ascona (6-1) e poi il Lugano (1-0). I bianconeri di Cocimano hanno invece vinto solo contro l’Ascona (3-0) che resta così l’unica squadra a zero punti. Nessun...

continua qui..

2LI: il Bulle non si arrende; del Goldau l’attacco migliore

Con 27 punti in 10 partite sono La Sarraz-Eclépens (Gruppo 2) e Linth 04 (Gruppo 6) le squadre che hanno fatto meglio in 2^ inter. Un punto in meno per lo sfortunato Bulle, unica tra le 84 squadre ad essere ancora imbattuta e soprattutto squadra che già lo scorso anno aveva pagato lo scotto di un campionato da 52 punti perso all’ultima giornata contro il Portalban /Gletterens. La squadra di Cédric Mora possiede la miglior difesa della Lega con 7 reti subite, tante quante il Tavannes/Tramelan, prima in classifica nel gruppo 3. Il record dei goal segnati spetta al...

continua qui..

2LI: molti ticinesi in evidenza tra i migliori realizzatori

Sono 6 i rappresentanti di squadre ticinesi tra i primi 11 nella classifica marcatori del gruppo 4. Grazie alla tripletta messa a segno contro il Locarno, Moreno Elia ha raggiunto a quota 7 Michael Keller e Konrad Huser (Goldau). Con 6 reti ci sono Jozef Simoni (Goldau), Edmond N Tiamoah (Ibach e Daniel Mele (Taverne). Con 5 reti Matteo Cipolletti (Novazzano), Leandro Fuso (Locarno), Tomas Cocimano (Lugano), Dominic Ineichen (Sarnen) e Pino Facundo (Locarno). Il top scorer di 2^ inter rimane Mohammed Rabhi (FC La Sarraz – Eclépens) con 13...

continua qui..

2LI: Ascona e Lugano sotto la linea ma in chiaro progresso

Nonostante i tre recenti risultati utili, l’Ascona resta abbondantemente sotto la linea a sette lunghezze dall’Altdorf. Oltre alla beffa di sabato all’ Hinterleisibach di Buchrain, i ragazzi di Ganz hanno dovuto incassare anche i risultati favorevoli a Lugano (2-1 al Brunnen) e Altdorf (2-1 all’Ibach) che hanno così creato il vuoto alle loro spalle. Le reti di Kolo e Fuso che avevano permesso ai ticinesi di cullare i tre punti fino ad oltre il 90esimo, sono state in parte vanificate dal 2-2 di Ardian Krasniqi che nei secondi di recupero hanno nuovamente penalizzato il buon lavoro di gruppo. Buono...

continua qui..

2LI: tre punti per spiccare il volo, Sarnen pronto all’impresa

Nessuno ci avrebbe scommesso. In caso di vittoria nel recupero di questa sera, la squadra di Ricardo Pereira si porterebbe infatti al secondo posto in classifica a cinque punti dalla capolista Goldau. Un campionato sin qui entusiasmante quello visto nel Canton Obvaldo dove i biancorossi hanno la loro roccaforte. Sul campo dell’Eschenbach, il Sarnen cercherà la quarta vittoria consecutiva. Il recupero di questa sera anticipa l’impegno di sabato quando la squadra di Pereira ospiterà la U21 del Lugano. In classifica, il Sarnen (quarto) ha tre punti in più del suo avversario odierno...

continua qui..

2LI: cercasi l’anti Goldau

Per quanto non netta nelle proporzioni, la vittoria del Goldau sul Novazzano ha confermato la leadership della squadra di Marini che al “Tierpark” sembra immune da qualsiasi tipo di virus. Chi si aspetta dalla capolista un campionato simile a quello dell’Hichdorf di un anno fa dovrà quindi pazientare ancora un po’. Non mancheranno infatti da qui alla pausa le occasioni per mettere ulteriormente alla prova i giallorossi. Più complicato riuscire ad individuare chi potrebbe attaccare per primo il trono del Goldau. Taverne e Locarno hanno in casa tutto ciò che serve per poterci provare, ma Milicevic e Frigomosca dovranno...

continua qui..

Seguici e metti mi piace qui:

Per i mister di Chalcio.com

Collaboratori esterni

Archivio

close

Condividi!