Categoria: Coppe

Coppa Svizzera: Locarno – Stade Nyonnais il 16 settembre

La Direzione del FC Locarno comunica che la partita valida per i 1/16 di finale della Coppa Svizzera tra il FC Locarno ed il FC Stade Nyonnais, avrà luogo sabato 16 settembre 2017 alle ore 18.30 allo Stadio del Lido. Le bianche casacche si sono qualificate per la sfida con i vodesi superando ai calci di rigore i bernesi del...

continua qui..

Chiasso – Basilea si giocherà domenica 17 settembre

Come comunicato questa mattina sul sito della federazione la partita valida per i sedicesimi di finale di coppa Svizzera tra Chiasso e Basilea si giocherà domenica 17 settembre alle ore 16:00 allo stadio Riva IV.Anche il Lugano, impegnato a Köniz, giocherà domenica 17 settembre alle ore 14:30 Resta ancora da comunicare invece la data e l’ora della sfida del Lido tra Locarno e Stade Nyonnais, anche se presumibilmente sarà giocata sabato 16...

continua qui..

Favre dopo lo 0-2 al San Paolo: “Abbiamo ancora delle speranze …”

Difficile ma non impossibile. Il 2-0 subito a Napoli dal Nizza di Lucien Favre e siglato dalle reti di Mertens e Jorginho (rigore) richiederà ai rossoneri un mezzo miracolo martedì prossimo all’Allianz Riviera. I partenopei che negli ultimi dieci minuti hanno giocato in doppia superiorità numerica (dopo il rosso a Koziello e il doppio giallo a Plea), sono andati a un passo dalla rete del tris con Milik.“Avremmo potuto evitare le due espulsioni e quella di Koziello è stata particolarmente severa, ma l’importante è stato non subire il gol del 3-0. Con questo punteggio (2-0 appunto) abbiamo ancora delle...

continua qui..

UCL: Incredibile YB, ma non è finita!

Lo Stade de Suisse si è ammutolito, Nuhu che fino al quale momento è stato un crescendo di forza ha fatto la frittata. Con un colpo di testa all’indietro ha beffato il suo portiere che tutto si aspettava che fosse battuto da un suo giocatore . Non era facile ripartire come se niente fosse, non era facile rimettersi in moto dopo un derby perso malamente. Questo Young Boys ci ha provato in tutte le maniere soprattutto nel secondo tempo .Nei primi 45’ è stato guardingo, attento ha studiato l’avversario poi nel secondo tempo ha giocato, ha messo sotto un...

continua qui..

Ravet tra il CSKA e la Bundesliga …

Adi Hütter sta sciogliendo gli ultimi dubbi di formazione per il fondamentale play-off di Champions che vedrà questa sera alle 20.45 il suo Young Boys ospitare i russi del CSKA di Mosca.  Tra i bernesi è in forte dubbio la presenza di Ravet dal primo minuto: il francese è alle prese con i postumi di un infortunio, ma sembra soprattutto essere frastornato a causa del serrato corteggiamento che sta ricevendo dai tedeschi del Friburgo. La sua permanenza tra i gialloneri è in forte dubbio. Chi invece sarà senza dubbio tra i punti di forza dei gialloneri questa sera allo...

continua qui..

Gambarogno-Contone, “Ci deve servire, anche se ha fatto male”

Gianfranco Bontognali, allenatore del Gambarogno-Contone, è stato avvicinato dai nostri microfoni per commentare la sconfitta contro il Winterthur in Coppa Svizzera. Quali sono le impressioni a caldo? “È andata come una classica partita di Coppa, tra due squadre con quattro categorie di differenze. L’obiettivo era non prendere gol all’inizio, ma ne abbiamo presi addirittura due. Poi ci siamo un po’ lasciati andare e loro hanno giocato come dovevano giocare, senza regalare niente e senza abbassare i ritmi, e siamo andati alla pausa sul 5-0. Alcuni giovani hanno subito la pressione mediatica e del pubblico.” Ha pesato giocare al 13...

continua qui..

Gambarogno-Contone, “La parola promozione non fa paura, ma…”

Avvicinato dai microfoni di CHalcio.com, il presidente del Gambarogno-Contone Luca Belossi ha commentato la prestazione dei suoi ragazzi, con la mente già all’imminente stagione di seconda lega. Quali sono le impressioni a caldo di questa esperienza? “Le impressioni sono sicuramente positive, ormai il risultato è stato negativa ma sapevamo che sarebbe stata dura. Siamo molto felici del pubblico presente, sotto l’aspetto non sportivo siamo veramente contenti.” Quanto è stato difficile organizzare un evento del genere? “È stato molto difficile, indubbiamente. Abbiamo lavorato un mese per questo. Devo ringraziare il municipio di Gambarogno, che ci è venuto incontro e ci...

continua qui..

Play-off di Champions: credici, YB!

È vero che non c’è due senza tre, ma per una volta il proverbio si potrebbe anche sfidare. Lo Young Boys ha perso i play-off per approdare alla fase a gironi di Champions nel 2010 (contro il Tottenham) e nel 2016 (al cospetto del Borussia Mönchengladbach), ma quest’anno nel “miracolo” ci si potrebbe anche credere. I favori del pronostico sono per i russi del CSKA di Mosca, ma se domani sera allo Stade de Suisse (e il mercoledì dopo nella capitale russa) si presentasse l’YB vero, quello delle prime tre giornate di Super League e non la copia sbiadita...

continua qui..

Entra/esci

Login

Previsioni meteo

Dirette e news da twitter

Collaboratori esterni

Archivio