Categoria: Coppa Svizzera

ELC: le avversarie di Bellinzona e Mendrisio

Il prossimo 18 marzo, Bellinzona e Mendrisio si giocheranno l’accesso al turno principale di Coppa Svizzera. Ai granata il sorteggio ha riservato il Muensingen, compagine di ottima levatura che milita nel gruppo 2. L’urna ha riservato una grossa sorpresa al Mendrisio che dovrà recarsi sul campo del Portalban/Gletterens matricola del gruppo 1 reduce da una stagione esaltante culminata con la vittoria all’ultimo incontro valsa la promozione a spese del Bulle. Nel turno precedente il Muensingen – come Bellinzona e Mendrisio – ha ottenuto il via libera senza giocare, mentre il PG ha sconfitto per 1-0 il Vevey....

continua qui..

ELC: Baden e Tuggen brutte (ri)cadute

Tra le vittime del primo turno di qualificazione della Coppa di 1^ lega ci sono anche Tuggen e Baden. Dopo aver perso lo spareggio per entrare nel tabellone principale di Coppa Svizzera la scorsa primavera, il Tuggen ha fallito di nuovo – per il secondo anno di fila – l’accesso ad una competizione che nelle ultime stagioni aveva  garantito al club ottimi incassi (per ben due volte il Basilea si è recato alla Linthstrasse) e una conferma tra i migliori 30 clubs del calcio svizzero. Gli zurighesi sono stati eliminati dal Wettswil, prolungando così la lunga serie di partite...

continua qui..

ELC: passano di misura Kosova e Meyrin

Pur senza strafare, anche il Kosova ha superato lo scoglio del primo turno di qualificazione di Erste Liga Cup. Gli zurighesi sono andati a vincere alla Rankmatte contro un Langenthal reduce da un inizio di campionato molto complicato. La matricola guidata da Willy Neuenschwander ha infatti perso 7 partite su 9 ed occupa il penultimo posto in classifica nel gruppo 2 in compagnia del Sursee che sabato ha reso dispendiosa la qualificazione dell’Hoengg. Tornando al Kosova, le reti decisive ai fini della qualificazione al secondo turno sono state entrambe messe a segno da Rexhep Thaqi. Nell’altra partita giocata domenica...

continua qui..

Erste Liga Cup: fuori Tuggen, Thalwil e Seuzach

Dopo il successo di ieri sera del Black Stars sul Schoetz, si sono giocate oggi altre dieci partite di qualificazione al secondo turno di Coppa di 1^ lega. Due i confronti diretti tra le squadre del gruppo 3. Se li sono aggiudicati Wettswil e Red Star. La squadra di Oswald (Foto archivio CHalcio.com) è andata a violare la Linthstrasse estromettendo il Tuggen grazie ad una rete di Srdic. Il Thalwil è stato invece battuto per 3-2 sul campo del Red Star. Eliminato anche il Seuzach, sconfitto per 5-1 al Rolli dal Buochs. Avanti invece l’Hoengg di Roduner che ha...

continua qui..

1L: turno di Coppa nel fine settimana; Ticinesi avanti gratis

Sette squadre del gruppo 3 di 1^ lega giocheranno nel fine settimana il primo turno di qualificazione della Coppa di categoria. Le vincenti dovranno poi affrontare un secondo turno in primavera, utile per staccare il ticket d’ingresso al tabellone principale di Coppa Svizzera 2018-2019. Bellinzona e Mendrisio accedono direttamente al turno successivo. Due partite saranno confronti diretti tra squadre del girone: si tratta di Tuggen-Wettswil e Red Star-Thalwil. In campionato si sono già giocate queste due partite con identico rispetto del vantaggio campo. Il Tuggen ha vinto per 2-0 nei confronti del Wettswil mentre il Red Star è stato...

continua qui..

Da Zero a Dieci: le pagelle di Chiasso-Basilea

Dopo un primo tempo avaro di emozioni nella ripresa succede praticamente di tutto con il Chiasso che esce immeritatamente sconfitto per 1-0 dai campioni in carica del Basilea, rete decisiva di Itten in contropiede nel finale, al termine di un incontro che ha visto addirittura 3 espulsioni e continui capovolgimenti di fronte. Quella di oggi pomeriggio è stata un’ ulteriore conferma della qualità di questa squadra con la consapevolezza di avere intrapreso la giusta strada, con una maggiore freddezza in zona gol staremmo parlando della qualificazione. Analizziamo ora nel dettaglio le prestazioni dei singoli. FC CHIASSO Russo: 6,5 Sul...

continua qui..

HCS, l’analisi: Lugano convincente, ma ancora troppo sprecone

Il passaggio del turno ai danni di un combattivo Köniz ha permesso al Lugano di ritrovare la vittoria dopo due battute d’arresto consecutive Nella terza partita disputata nello spazio di sette giorni, mister Pierluigi Tami non ha stravolto la formazione iniziale, ma ha apportato qualche correttivo che, chi più chi meno, si è rivelato vincente. Se pensiamo che tre titolari inamovibili come Domen Crnigoj, Alexander Gerndt e Davide Mariani sono partiti dalla panchina e che Fulvio Sulmoni e Younes Bnou Marzouk sono addirittura rimasti in Ticino, dopo la vittoria odierna è arrivata la conferma che la rosa bianconera ha...

continua qui..

HCS: Basilea spietato; Chiasso a testa alta

CHIASSO – ” A l’è propri un Basilea cunsciàà”. Il commento è quello più frequente sugli spalti del “Riva IV” dove la vittoria renana è andata indigesta specie ai fedelissimi rossoblu. In effetti, i campioni svizzeri hanno confermato non solo di attraversare un periodo di preoccupante difficoltà, ma anche di non possedere molte idee di gioco. sarebbe forse servita un’eliminazione dalla Coppa per far meglio pesare la situazione ad uno staff tecnico in balìa di sé stesso. Lungi dal voler sostenere che i renani non abbiano meritato la qualificazione, ma il modo con il quale hanno affrontato il Chiasso...

continua qui..

Seguici e metti mi piace qui:

Per i mister di Chalcio.com

Collaboratori esterni

Archivio

close

Condividi!