Categoria: Coppa Ticino

Gambarogno-Contone, “La parola promozione non fa paura, ma…”

Avvicinato dai microfoni di CHalcio.com, il presidente del Gambarogno-Contone Luca Belossi ha commentato la prestazione dei suoi ragazzi, con la mente già all’imminente stagione di seconda lega. Quali sono le impressioni a caldo di questa esperienza? “Le impressioni sono sicuramente positive, ormai il risultato è stato negativa ma sapevamo che sarebbe stata dura. Siamo molto felici del pubblico presente, sotto l’aspetto non sportivo siamo veramente contenti.” Quanto è stato difficile organizzare un evento del genere? “È stato molto difficile, indubbiamente. Abbiamo lavorato un mese per questo. Devo ringraziare il municipio di Gambarogno, che ci è venuto incontro e ci...

continua qui..

Luca Belossi: “Con il Winterthur partita storica. Gambarogno, la strada è quella giusta”

Luca Belossi è il motore nascosto del Gambarogno-Contone che ben ha impressionato la scorsa stagione, riuscendo a centrare il double Coppa Ticino-Supercoppa ticinese. Una conquista partita mesi addietro, mirata e ben gestita. Luca è un presidente giovane e dinamico, vicino alle vicissitudini del club, pronto a fare il propio “esordio” anche in ambito nazionale con…la sfida di Coppa Svizzera contro il Winterthur. Luca, te la sentiresti di dare un voto alla scorsa stagione? “Alla stagione do un voto molto alto, eravamo partiti con l’obiettivo di fare bene in campionato e di avere come obiettivo principale la coppa Ticino. L’obiettivo...

continua qui..

Supercoppa: trionfa il Gambarogno

Al Centro sportivo Quadrifoglio di Rivera il Gambarogno ha conquistato la Supercoppa ticinese 2017 battendo in finale per 3-1 il Novazzano. I 17 punti di differenza in classifica si sono fatti vedere soprattutto nel gioco, ma la sostanza ha prodotto una serata favorevole ai ragazzi di Bontognali che con una condotta di gara saggia ed a tratti speculare hanno avuto ragione del proprio avversario. Un Novazzano che ha condotto a tutto gas la stagione e che in questo finale sembra avere un po’ mollato, chissà quanto condizionato dalla notizia del cambio di allenatore e dalle precoci offerte che hanno portato diversi giocatori...

continua qui..

Supercoppa Ticino: Novazzano e Gambarogno cercano il ‘double’

Gambarogno e Novazzano si raffronteranno questa sera al Centro Sportivo Quadrifoglio di Rivera per disputare l’ultimo trofeo restante dall’élite del calcio ticinese: la Supercoppa Ticino. La vincente del campionato di Seconda Lega Regionale di Ardemagni contro i vincitore della Coppa Ticino di Bontognali scenderanno in campo alle 20:15. Le due compagini hanno animato la prima fase d’andata mandandosi botta e risposta a distanza, prima di lasciare la scena al trionfante cammino dei momò. Con una partita ancora da disputare, Martinoli e compagni occupano il quarto posto della classifica alle spalle di Paradiso e Balerna. La truppa capitanata da Franchina...

continua qui..

Coppa Ticino: l’approfondimento di CHalcio.com

GIUBIASCO – Cose positive di questa finale di Coppa Ticino: partita molto corretta, buon arbitraggio, pubblico numeroso e sostanzialmente sportivo. Cose negative : vento molto fastidioso, squadre molto contratte e gioco non all’altezza di una finale.  Detto questo veniamo alla cronaca che, specie nel primo tempo, ha visto un Losone leggermente superiore, pur senza minimamente incantare, che con Manev e Ziccardi si è procurato qualche buona occasione. Ma in porta per il Gambarogno-Contone c’era un certo Federico Martinoli che ha sempre chiuso ogni varco con grande sicurezza. Probabilmente è stato il migliore dei suoi, ma non è stato certo in...

continua qui..

Gambarogno-Contone campione ticinese

Il Gambarogno-Contone si aggiudica la finale di coppa Ticino e si laurea campione ticinese 2016 / 2017. Al comunale di Giubiasco va in scena l’ultimo atto della rassegna e a sfidarsi ci sono il Losone di Livio Bordoli e il Gambarogno-Contone di Gianfranco Bontognali. Una sfida nella sfida per il “Bonto”, il losonese che sfida la squadra del suo paese. Nel precedente confronto in campionato, andato in scena il 5 novembre 2016 i gambarognesi si erano imposti con un rotondo 4-0 proprio nella peggior fase del campionato degli orange. Allora sulla panchina losonese siedeva ancora Remy Frigomosca che proprio...

continua qui..

Bordoli: “C’è un valore affettivo dietro la mia scelta; futuro ancora da decidere”

È arrivato a Losone in punta di piedi senza far troppo rumore. Abituato a ben altre realtà Livio Bordoli, condottiero del Lugano al ritorno in Super League, si è calato alla perfezione nel nuovo ruolo di allenatore della Losone Sportiva, centrando immediatamente l’obiettivo stagionale. Ovvero, la finale di Coppa Ticino. A poche ore dalla partita più attesa dell’anno, l’ex allenatore dell’Aarau ci ha parlato della partita di questa sera contro il Gambarogno, di futuro e tanto altro ancora. Livio, con che aspettative sei arrivato a Losone? “Parlare di aspettative forse non è corretto. Sono arrivato qui dopo richiesta esplicita...

continua qui..

Entra/esci

Login

Previsioni meteo

Dirette e news da twitter

Collaboratori esterni

Archivio