Categoria: Taverne

Test: Chiasso vincente; Taverne, quanti regali….

TAVERNE – Di fronte a poco più di una sessantina di spettatori, in una serata per nulla fredda, il Chiasso ha lavorato in scioltezza cercando di rifinire al meglio la preparazione in vista del match di sabato al Riva IV contro lo Sciaffusa. Due reti per tempo per i rossoblù che hanno aperto le marcature con una buona trama corale ed hanno raddoppiato con una bella punizione a girare sopra la barriera di Soumarè. Nella ripresa la partita si è rivelata anche a tratti nervosa e nel quarto d’ora finale il Chiasso ha segnato due volte prima grazie ad...

continua qui..

2LI: Taverne regina di derby

Nessun derby ticinese nell’11^ giornata del gruppo 4 . Sono stati ad oggi 8 i confronti diretti tra le cinque squadre della regione. La parte del leone l’ha fatta il Taverne che ha vinto le tre partite giocate contro Novazzano (2-1), Ascona (5-1) e Locarno (5-3). Due vittorie su tre per Novazzano e Locarno. La squadra di Meroni ha sconfitto Lugano (2-1) e Ascona (2-1) mentre quella di Frigomosca ha battuto prima l’Ascona (6-1) e poi il Lugano (1-0). I bianconeri di Cocimano hanno invece vinto solo contro l’Ascona (3-0) che resta così l’unica squadra a zero punti. Nessun...

continua qui..

2LI: molti ticinesi in evidenza tra i migliori realizzatori

Sono 6 i rappresentanti di squadre ticinesi tra i primi 11 nella classifica marcatori del gruppo 4. Grazie alla tripletta messa a segno contro il Locarno, Moreno Elia ha raggiunto a quota 7 Michael Keller e Konrad Huser (Goldau). Con 6 reti ci sono Jozef Simoni (Goldau), Edmond N Tiamoah (Ibach e Daniel Mele (Taverne). Con 5 reti Matteo Cipolletti (Novazzano), Leandro Fuso (Locarno), Tomas Cocimano (Lugano), Dominic Ineichen (Sarnen) e Pino Facundo (Locarno). Il top scorer di 2^ inter rimane Mohammed Rabhi (FC La Sarraz – Eclépens) con 13...

continua qui..

2LI: cercasi l’anti Goldau

Per quanto non netta nelle proporzioni, la vittoria del Goldau sul Novazzano ha confermato la leadership della squadra di Marini che al “Tierpark” sembra immune da qualsiasi tipo di virus. Chi si aspetta dalla capolista un campionato simile a quello dell’Hichdorf di un anno fa dovrà quindi pazientare ancora un po’. Non mancheranno infatti da qui alla pausa le occasioni per mettere ulteriormente alla prova i giallorossi. Più complicato riuscire ad individuare chi potrebbe attaccare per primo il trono del Goldau. Taverne e Locarno hanno in casa tutto ciò che serve per poterci provare, ma Milicevic e Frigomosca dovranno...

continua qui..

2LI:Taverne in paradiso, Locarno (stra)battuto al Lido

LOCARNO – Pioggia di reti al Lido con il Taverne che guadagna “sei” punti fondamentali per iniziare la rincorsa alla capolista Goldau. Partita piacevole che entrambe le squadre hanno giocato per vincere, ma che inevitabilmente ha finito per essere condizionata da gravi errori di matrice tattica. Locarno fin troppo lezioso nei primi minuti e Taverne capace di bucare la mal schierata difesa verbanese con le verticalizzazione che hanno portato in goal i fratelli Elia. Dell’ex Lamanna il goal che ha rimesso in cora i padroni di casa che prima della pausa avrebbero potuto capitolare una terza volta quando Elia...

continua qui..

2LI: Locarno e Taverne preparano il derby

Meno tre al derby del Lido che sabato sera metterà a confronto le forme di Locarno e Taverne. Nel giorno in cui – esattamente trenta minuti prima – al Tierpark se la vedranno Goldau e Novazzano, il risultato del derby inciderà notevolmente sulla classifica del gruppo 4. Appuntamento al quale le due squadre arriveranno pronte, ma condizionate dai risultati del fine settimana. I bianchi sono infatti stati sconfitti per 3-2 dal Sarnen e hanno anche perso per squalifica sia Pollini che Milosevic. La commissione disciplinare ha fermato per due turni sia l’attaccante che il centrocampista della squadra di Remy...

continua qui..

2LI: Top Scorer, irrompe Daniel Mele

La rete che ha permesso al Taverne di chiudere anzi tempo la pratica Hochdorf è stata la sesta in campionato per Daniel Mele. L’attaccante del Taverne (Foto CHalcio) ha fatto così irruzione nella terribile terna di marcatori del Goldau, rimasti tutti a secco nella trasferta di Ibach. E’ stata infatti quella del Gerbihof l’unica partita della stagione nella quale la squadra di Sandro Marini non ha segnato. Quindi, dietro Michael Keller (7), Daniel Mele ha raggiunto Konrad Huser e Jozef Simoni (6). Buona rappresentanza di squadre ticinesi tra i giocatori a quota 5: Matteo Cipolletti (Novazzano), Pino Facundo (Locarno)...

continua qui..

2LI: il Taverne coglie l’occasione e raggiunge il gruppone

Marcel Limacher ha fatto quanto possibile per cercare di evitare all’Hochdorf la settima sconfitta stagionale. Dopo aver stracciato il contratto che lo legava all’allenatore giocatore Pascal Bader, all’indomani della sconfitta interna con il Sarnen, la compagine lucernese cercava gloria laddove non vi è più intenzione di regalare punti ai bisognosi. Non senza fatica il Taverne si è sudato quei tre punti che la complicità dei risultati hanno reso preziosi per entrare nel gruppetto di cinque squadre che insegue la capolista Goldau. Al Comunale ha sbloccato il risultato Moreno Elia sul finire del primo tempo e lo ha messo al...

continua qui..

Seguici e metti mi piace qui:

Per i mister di Chalcio.com

Collaboratori esterni

Archivio

close

Condividi!