ALTDORF – È durata meno del prevedibile la resistenza dei padroni di casa che ieri pomeriggio hanno ospitato il blasonato Servette. Memori di uno storico di ultimi risultati negativi in questa competizione, i ginevrini hanno immediatamente archiviato il problema qualificazione andando in rete con Vitkieviez e Berisha, elementi offensivi che nelle ultime partite di BCL sono stati relegati tra le riserve da Meho Kodro.

Nella ripresa, complici una linea difensiva alta e un calo atletico evidente, i padroni di casa hanno peccato di presunzione e sono stati puniti in quattro circostanze, tutte in situazione di transizione. Vittoria netta e convincente per il Servette contro un Altdorf dal quale ci si sarebbe aspettati maggior resistenza.

Seguici e metti mi piace qui:
LinkedIn
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS