Esagerato Neuchatel. Ventuno reti a zero, contro i dilettanti del Montfaucon. Tanti gol anche dello Stade Lausanne nel derby contro il Malley quattordici a zero e sette gol del Wil contro l’FC Alborn.
Qualche “grande” ha rischiato: il Chiasso ha passato il turno solo nei supplementari contro il Bruhl (0-1), il Lucerna contro il  Kriens (0-1). Ha faticato il Thun negli ultimi minuti quando in vantaggio di due gol contro la Stade Payerne si è rilassato e i padroni di casa hanno tentato la rimonta.
Senza problemi l’YB nel piccolo campo del Breitenrain per tre gol a zero, del Servette  per sei gol a zero contro FC Altdorf e  il Losanna che ha battuto per 3 a 1 il NK Pajde.
Per le ticinesi impegnate, oltre al Chiasso,  bene  il Lugano con una vittoria per  sei a zero contro il Bassecourt, mentre eliminato  il Taverne  battuto in trasferta dal Basserdorfs (2- 1). Tra le sorprese annotiamo la bella qualificazione del Bienne nei confronti del  Bavois per tre gol a uno.
Tonfo del Wohlen che ha perduto contro l’FC Linth 04 per quattro gol a zero. Al momento è l’unica squadra tra Super e Challenge eliminata.
Le altre qualificate: Nyon , Old Boys,Delemont, Ergiswil, Koniz. Per tutti i risultati www.football.ch.

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
LinkedIn
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS