Incredibile. Solo il gioco del calcio può offrire queste emozioni. I sedicenni svizzeri guidati da Debonnaire alla fine del tempo regolamentare erano praticamente fuori dai giochi per partecipare alla fase finale dell’Europeo a maggio.
Nel recupero di 5’ concesso dall’arbitro Sig Hennessy è successo di tutto. Sul calcio d’angolo battuto da Suter si avventa Del Campo e mette in rete il pallone per il gol del pari. Siamo al minuto ottantadue: il Montenegro cerca di tenere palla e far passare i 180 secondi che mancano alla fine della partita. I rossocrociati però pressano e Okafor imbecca Marchand per il gol del vantaggio. Gli svizzeri sembrano tarantolati e Gonzalez al secondo cartellino giallo viene espulso, questo episodio sembra mettere ancora più forza alla nostra under 17 che trova il terzo gol con Del Campo che firma la sua doppietta. Al fischio finale la gioia incontenibile di tutto lo staff. Si resta in corsa e si aspettano i padroni di casa della Scozia. Vittoriosi a loro volta della Serbia. La classifica dopo due partite: Scozia con 6 punti , Serbia e Svizzera con 3 e Montenegro con zero punti.

Seguici e metti mi piace qui:
LinkedIn
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS