Il “Bar Papillon” di Via Boschina a Pregassona è stato teatro questa sera del tradizionale scambio di auguri di Natale per i soci di uno dei club storici di tifosi dell’FC Lugano

Il Lügan Club Viganello, con l’ausilio del personale del locale, ha organizzato, come sempre accade in queste occasioni d’altronde, alla perfezione l’aperitivo natalizio, alla quale sono intervenute una trentina di persone (non tutte presenti nella foto), che si sono intrattenute per un paio d’ore tra viveri e bevande a discutere sulle vicende presenti e future dei bianconeri e a farsi i reciproci auguri di Buone Feste.

Al termine della serata, abbiamo chiesto al Presidentissimo dello storico club, Luigi Corti, di esprimere un suo pensiero sul futuro che attende la squadra: «Innanzitutto, devo ammettere di essere contento del punto conquistato contro il Grasshopper domenica scorsa. Inoltre, sarei davvero felice se si decidesse di continuare il percorso intrapreso con Andrea Manzo, a mio modesto parere il migliore sulla piazza, con la speranza che il mister faccia allenare ancora di più i ragazzi, in modo che ci si potrà classificare in una posizione più consona rispetto alle nostre potenzialità. Io sono ottimista e credo che ciò potrà concretizzarsi». Questo il pensiero del Presidente, che non si discosta molto da quello dei fans bianconeri.

Il prossimo appuntamento riservato ai soci sarà per il 2017, quando verrà organizzata la “cena di primavera”. Non ci resta che augurare quindi… lunga vita al Lügan Cub Viganello!

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
LinkedIn
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS