LOCARNO – Manca poco per azzerare il tempo che ha separato la retrocessione dal primo impegno ufficiale della nuova stagione. Remy Frigomosca ha ottenuto in eredità dal suo predecessore Luigi Tirapelle la possibilità di giocare i 32esimi di Coppa Svizzera. Il sorteggio ha fatto il resto, offrendo ai bianchi la ghiotta opportunità di misurarsi con una compagine di 2^ regionale.La tratta Locarno-Berna rimanda a vecchie battaglie, ma la Sportplatz Wyler sarà inedito palcoscenico dal quale lanciare la rivincita. Il Presidente Nicora nutre buona fiducia nel tecnico e si augura una qualificazione per poi attendere un 16esimo al Lido con un avversario blasonato.

I test hanno rivelato un Locarno in costante progresso, per quanto già nei primi assaggi la squadra avesse mostrato una propria filosofia di gioco legata all’ultimo periodo del campionato scorso. Pronostico chiaramente favorevole ai verbanesi anche nelle prime idee dei quotisti europei. Il FC Wyler attende il Locarno domenica 13 agosto alle ore 15.00.

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
LinkedIn
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS