Il giorno seguente la ripresa degli allenamenti, i bianconeri sono stati impegnati questo giovedì in una doppia sessione

Il culmine lo si è avuto con la partitella interna del pomeriggio. Ma, prima di affrontarsi “in famiglia”, i ragazzi hanno svolto una prima fase di preparazione, caratterizzata da riscaldamento atletico e parte tecnico-tattica. In pratica, ciò che accade nei minuti antecedenti gli incontri ufficiali. La sfida tra verdi e rossi – disputata su più tempi e con il giovane Stefano Guidotti che fungeva da jolly – è stata una buona preparazione sia dal punto di vista atletico e dell’intensità che da quello tecnico-tattico.

Approfittando della pausa dedicata alle selezioni nazionali, il gruppo si sta impegnando come di consueto al massimo, mettendo in pratica diverse soluzioni. Il tutto tenendo conto che nell’ultimo mese dell’anno solare ci saranno parecchie sfide importanti, a partire dalla partita di sabato 18 novembre al “Kybunpark” di San Gallo. Come noto, mancherà nella Svizzera Orientale mancherà causa squalifica Vladimir Golemic, che verrà molto probabilmente sostituito dal vallesano Steve Rouiller.

Anche domani lo staff tecnico ha programmato una doppia sessione, che inizierà esattamente alla stessa ora di quella odierna (il mattino alle 10:00 e il pomeriggio alle 15:00).

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
LinkedIn
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS