Il giorno dopo il successo europeo, i bianconeri sono tornati a casa per preparare la sfida di domenica contro lo Young Boys

I ragazzi che hanno iniziato la partita contro gli israeliani hanno svolto, come di consueto, una seduta defaticante che li ha portati a effettuare esercizi in palestra e una corsa leggera sul campo.

I sostituti e chi non ha calcato il terreno della “Swissporarena” nella serata di ieri si sono impegnati in una sessione classica con una serie di giochi con il pallone (calcio-tennis, possesso palla prolungato, azioni di avvicinamento alla porta con conclusione finale, serie di tiri da fuori area e partitella): il tutto con un’intensità elevata.

Domani mattina, alle 11:00, è già in programma la rifinitura, al termine della quale mister Pierluigi Tami diramerà la lista dei convocati per il confronto con i gialloneri bernesi, usciti sconfitti 2-1 dalla trasferta di Belgrado con il Partizan che li ha eliminati dalla seconda competizione continentale.

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
LinkedIn
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS