Dopo dieci giornate il Brescia cambia già allenatore, in tipico stile Cellino. Il tecnico siciliano Roberto Boscaglia è stato infatti esonerato ieri: gli otto punti sin qui conquistati (due vittorie, quattro pareggi e due sconfitte) e il gioco troppo attendista non hanno conquistato il proprietario delle Rondinelle.Alessandro Martinelli avrà dunque un nuovo tecnico. Inarrivabile Guidolin, contattati ma non ingaggiati Iachini, De Zerbi, Mandorlini, Di Carlo e Cosmi, alla fine la spuntata l’ex timoniere del Frosinone Pasquale Marino.

Il centrocampista svizzero era riuscito a ritagliarsi uno spazio importante con Boscaglia, ora auguriamoci che faccia altrettanto con Marino.

Seguici e metti mi piace qui:
LinkedIn
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS