A 35 anni, Paulinho Menezes (Foto CHalcio) è ancora un giocatore da 30 presenze e 2249′ in Challenge League. Un fisico da ragazzino e la sensazione che con lui il tempo abbia stretto un patto magico e misterioso. Il numero 14 dello Sciaffusa non segnava da quasi tre anni, ma ieri sera ha sbloccato il risultato del confronto con lo Xamax alla fine del primo tempo. Primo goal dalla stagione 2014/2015 e lunga corsa verso un finale di campionato bello come nessuno avrebbe potuto immaginare. In goal per la squadra di Yakin anche il giovane ’97 Danilo Del Toro che aveva già assaggiato il sapore particolare del pallone che buca la rete nel corso di queste su prime 7 apparizioni in BCL. Incredibile ma vero: Michel Decastel si ricordato di avere nella sua rosa Dante Senger e allora, entrato a dieci minuti dal termine, anche il 34enne argentino ha trovato il suo primo centro di una stagione da completamente snobbato. Di reti, solo un anno fa, ne aveva messe a segno 10 in 32 partite. Bravi tutti.