Tra le tante novità in Seconda Lega Regionale c’è anche il Cadenazzo del neo mister mister Berriche. Per non farsi cogliere impreparata, la società sopracenerina, reduce da un campionato di Terza Lega da protagonista assoluta, è viva sul mercato per completare l’organico che “vuole raggiungere la salvezza il prima possibile”.

La premessa di “Mau” non è casuale né tantomeno scontata. “Il salto dalla Terza Lega alla Seconda Regionale non è proprio facilissimo. Ci sono molti aspetti che cambiano radicalmente. Così la società si sta muovendo per completare la squadra con l’aggiunta di giovani dal raggruppamento”, commenta l’ex allenatore del Sementina.

Capitan Marcone con la coppa

Berriche svela i nuovi acquisti, non prima di lanciare un messaggio a tutte le altre compagini del torneo. “Noi dobbiamo salvarci il prima possibile. Sappiamo che abbiamo tanto da lavorare, ma siamo pronti a vendere cara la pelle. Acquisti? Arrivano Bustamante (dal Locarno via Arbedo), Grgic Illja (Sementina), Censi e Fiori (Morbio), Lafranchi (Monteceneri), Mele Jonathan e Milosevic (Bellinzona).

Maurizio Berriche si avvarrà dell’aiuto tecnico di Pino Miccolis (vice), Aleardo Driussi (preparatore portieri) e Marco Raineri (massaggiatore).