Il campionato di Super League fa ritorno dopo la lunga pausa con un turno molto interessante. Le dieci squadre arriveranno a questo primo vero esame di ottobre sulla scorta di una forma che presi a campione gli ultimi cinque incontri ha permesso di disegnare una classifica anomala rispetto alla recente tradizione. E’ infatti lo Young Boys ad essere nettamente leader con 13 punti, miglior attacco e difesa meno battuta del torneo. Alle spalle dei bernesi troviamo il Grasshopper di Murat Yakin con gli stessi punti del Losanna (9) ma una miglior differenza reti.

Sono queste le tre squadre imbattute negli ultimi 450′ di gioco. Nel centro della classifica troviamo San Gallo (8) e Zurigo (6). Soltanto settimo il Basilea che insieme a Sion e Thun ha conquistato 5 soli punti. Il Lugano ne ha 3 mentre in coda si trova il Lucerna con 2. Quello del Basilea (4) è in assoluto il peggior attacco del torneo.

Foto archivio CHalcio.com

Seguici e metti mi piace qui:
LinkedIn
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS