Tag: Ibach

2LI: “Gerbihof” fatale al Goldau; Ascona OK, sconfitto il Lugano

Seconda sconfitta stagionale per il Goldau di Sandro Marini che esce battuto dal Gerbihof di Ibach dopo un primo tempo a reti bianche. I lucernesi si sono imposti per 2-o grazie alle reti dell’ex Locarno Osella (46′) e del solito N Tiamoah (84′) ed ora hanno dato un nuovo impulso alla loro stagione. Da segnalare la grande vittoria dell’Ascona di Maurizio Ganz che al Comunale ha sconfitto addirittura per 7-2 il Brunnen al termine di una partita già chiusa dopo i primi 45′ (3-0). Ha perso invece il Lugano. La squadra di Cocimano ha lasciato il Weiherhus di Eschenbach con...

continua qui..

2LI: un punto per Ganz, ma che rabbia !

Per molti fuori da ogni logica, per altri l’unica carta rimasta da giocare. Di tutto e dell’esatto contrario si è detto parlando del ritorno di Maurizio Ganz sulla panchina dell’Ascona, società che sembra sempre vivere le vicende del calcio giocato un po’ a sé stante. Al Comunale, tra i ticinesi e l’Ibach è finita 2-2 con la squadra di David Pallas in grado di riacciuffare il pareggio allo scadere più o meno un minuto dopo aver incassato quel goal che avrebbe tagliato le gambe a qualsiasi squadra. Sette cartellini gialli, il primo vantaggio di Reyna pareggiato dall’ex Chiasso Bem...

continua qui..

2LI: Novazzano a fatica; primo punto Ascona

La vittoria per 5-0 del Goldau sul Sarnen ha permesso alla squadra di Marini di cancellare la clamorosa sconfitta di Eschenbach. Alle spalle dei giallorossi si fa largo il Novazzano. Complicandosi la vita come non era lecito attendersi, i Momo hanno sconfitto per 2-1 a Cornaredo la 21 del Lugano. Decisive una rete di Appella e una conclusione deviata di Magno. Primo punto per l’Ascona che al Comunale ha fermato un Ibach in chiara crisi. 2-2 il risultato finale con la squadra di Pallas evidentemente bastonata dalle ticinesi dopo le sconfitte con Lugano e...

continua qui..

2LI: Ibach – Taverne 3-1

Dopo la sconfitta di Coppa e il pareggio di mercoledì con l’Hergiswil, il Taverne è uscito sconfitto per 3-1 dal Gerbihof di Ibach.  Partita ben giocata da ambo le parti, ma per una disattenzione difensiva i gialloneri vanno sotto a poco più di 5′ dal termine del primo tempo. Seconda frazione che inizia con un episodio che diventerà determinante e che lasciamo alle parole del Presidente Carlo Burà: ” L’ennesimo furto a nostro danno è un fallo a metà campo su Blattner: l’arbitro ammonisce il nostro giocatore e lo espelle. Questi  arbitri per andare in giro a fare disastri è...

continua qui..

Gotthard Cup: Ibach meglio del Goldau dal dischetto

Si è conclusa ieri l’interessante Gotthard Cup che al Gerbihof ha visto partecipare 12 squadre divise per categorie. Nel torneo riservato alla 2^ lega si è imposto l’Ibach che in una finale emozionante che ha coinvolto il numeroso pubblico presente, si è imposta ai rigori sul Goldau. Due volte in vantaggio dopo la pausa con Scmidiger ed un gran goal goal dell’ex Chiasso, Bem, la squadra di casa si è fatta raggiungere una prima volta da Konrad Huser ed allo scadere dal fratello Zeno che ha mandato tutti alla soluzione dal dischetto dove è risultato determinante il palo colpito...

continua qui..

2LI: raffica di recuperi; Ibach a picco nell’anticipo

Martedì e mercoledì si sono giocati recuperi e anticipi in alcuni gironi di 2^ Inter. Nel Gruppo 1 lo Chenois ha sconfitto per 2-0 il già retrocesso Sierre mentre nel Gruppo 2 il Colombier si è imposto in trasferta per 1-0 sul campo del FC Vallorbe-Ballaigues. Nell’anticipo del Gruppo 4 l’Ibach ha confermato di essere in completa crisi perdendo al Gerbihof per 3-1 contro l’Hergiswil. La squadra di Pallas era passata in vantaggio con Gonçalves (29′) prima di subire la reazione dei ragazzi di Reto Burri (Foto CHalcio), a segno con Arnold (34′), Blättler (70′) e Weber (90′). Nel Gruppo 6 importante...

continua qui..

2LI: Hochdorf di nuovo al comando

Un contestato rigore trasformato da Remo Meyer (Foto CHalcio) a cinque minuti dalla fine, ha regalato all’Hochdorf i tre punti nel big match della 22esima giornata contro l’Ibach. L’allenatore-giocatore della compagine lucernese ha così riportato temporaneamente in vetta la propria squadra che guida ora con 39 punti. Ancorata a 34 la squadra di David Pallas sembra aver perso lo smalto proprio nel momento cruciale del campionato e pur non essendo completamente esclusa dalla lotta promozione rimane emarginata da questo risultato. Palla ora allo Zofingen che alle 18.00 affronterà al Comunale l’Ascona. Il Lugano sarà invece in trasferta ad Hergiswil...

continua qui..

2LI: 450′ al termine, vietato barare

Due anticipi della 22^ giornata sono in programma questa sera. Rimpianti per ciò che avrebbe potuto rappresentare e non lo sarà Castello – Taverne, è stata rinviata a lunedì sera: la squadra di Meroni rischia di ritrovarsi matematicamente relegata già da questa sera, mentre quella di Borsieri si ritrova davanti cinque squadre e ben sette punti da recuperare alla capolista Zofingen. La sconfitta interna con il Perlen di domenica scorsa ha definito che la continuità non è proprio una qualità della squadra costruita con parsimonia, ma probabilmente ancora lontana da una maturità in grado di lanciarla nella zona promozione....

continua qui..

Seguici e metti mi piace qui:

Per i mister di Chalcio.com

Collaboratori esterni

Archivio

close

Se ti piace il sito, condividi: