Tag: Losanna

Romande a marcia opposta in Super e Challenge

Se le romande di Super League hanno poco di cui vantarsi, al contrario, la Challenge League vede due squadre di lingua francese nei primi tre posti di una classifica già spaccata dai valori realmente espresso dal campo. Pur con grande fatica, il Servette cerca di tenere il passo di Sciaffusa e Neuchatel che con 12 punti in 4 partite hanno spaccato il campionato. La squadra di Meho Kodro ha incassato soltanto due reti, l’ultima delle quali quasi 200′ fa, ma ha sempre faticato per convertire in goal le numerose opportunità create. Se si eccettua la doppietta di Alphonse contro...

continua qui..

Power Ranking RSL: vola lo Young Boys, disastro GC!

Vi proponiamo il secondo capitolo del Power Ranking di questa edizione della Super League: Young Boys: continua, almeno in campionato, a segnare a raffica e a non subire. Hoarau si prende un turno di riposo, ma Nsamé va subito a segno al suo debutto in Super League e Fassnacht sembra aver trovato la stessa brillantezza che aveva nell’Oberland. Attenzione, però, perché non tutti i week-end si ha il lusso di incrociare il Grasshopper; Basilea: i cambiamenti di schema e di uomini apportati da Wicky lanciano i rossoblù verso il primo successo stagionale. Nel giorno dell’inaspettato addio di Delgado, il...

continua qui..

Torna a sorridere il Sion; giornata amara per il Losanna

Torna a sorridere il Sion, dopo l’inopinata sconfitta per 3-0 contro il Suduva  in terra lituana. Derby romando ai vallesani quindi che continuano la tradizione delle vittorie esterne in questo confronto. E’ la sesta volta consecutiva. Uomini di Celestini che rimangono fermi ad un solo punto in classifica dopo 2 gare. Padroni di casa che si dispongono con un 3-1-4-2 che vede Castella tra i pali; Maniere, Rochat e Monteiro sulla linea di difesa; Maccoppi davanti alla difesa; Marin, Campo, Geissman e Kololli dietro le due punte che sono Zarate e Bojinov. Risponde Tramezzani con lo stesso modulo con...

continua qui..

SL: Losanna-Sion, il bilancio dei precedenti

La Pontaise di Losanna è pronta a ricevere l’ambizioso Sion targato Paolo Tramezzani, reduce dall’amara sconfitta nel turno preliminare di Europa League. Dalle parole al campo, l’ex allenatore del Lugano non ha usato giri di parole per esprimere il proprio disappunto verso alcuni componenti della rosa vallesana. Ottenuta la prima vittoria in Super League la scorsa settimana, la compagine biancorossa se la dovrà vedere contro il Losanna di Andrea Maccoppi e compagni che nel primo turno di campionato hanno dato vita a uno spettacolare 3-3 sul campo del San Gallo. Celestini vs Tramezzani, una sfida che mette il sorriso...

continua qui..

LS: con Zarate qualcosa è cambiato

Per chi abituato a seguire le vicende del calcio di Super League, che Gonzalo Zarate (Foto archivio) avrà la bellezza di 33 anni fra qualche giorno può sembrare un errore. In realtà non lo è. Il giramondo argentino di Rosario si è accasato da qualche settimana a Losanna dove sabato ha debuttato nella formazione titolare di Fabio Celestini contro il San Gallo. Una buona prestazione quella dell’ex Vaduz, in una squadra nella quale si sono visti altri volti nuovi: Rochat, Bozhinov ed il connazionale di Zarate, Leandro Marin. Ma, soprattutto, si è rivisto finalmente il bomber Margiotta che dopo...

continua qui..

RSL: Losanna generoso; San Gallo sprecone

Nelle ultime stagioni, il Losanna ha abituato i propri tifosi ad un inizio di campionato divertente. Non sempre coronate da risultati favorevoli, le partite della Pontaise (memorabile quella di Challenge League con il Bienne di due stagioni fa) hanno spesso regalato spettacolari situazioni. Di fronte a soli 3415 spettatori, è finita 3-3 tra i vodesi ed il San Gallo. La squadra di Contini ha sprecato un doppio vantaggio subendo due reti in una decina di minuti a cavallo tra il goal di Aleksic del 1-3 (52′) e quelli di Geissmann (57′) e Zarate (62′): due acquisti dunque presentatisi subito...

continua qui..

Geissmann al Losanna

 Joel Geissmann, approda al Losanna dopo una sola stagione al Thun. Il centrocampista 24enne ha firmato un contratto di 3 anni con il club del Vaud. Nell’ultima stagione 27 presenze e 5...

continua qui..

Toh chi si rivede: Mesbah!

Tra gli interessati spettatori ieri alla Pontaise per l’amichevole di lusso tra Valencia e Losanna c’era anche Djamel Mesbah. Nonostante non abbia portato fortuna ai colori biancoblu (la formazione di Celestini è stata piegata dalla manita valenciana) l’esterno 32enne è prossimo a un accordo con i vodesi. Mesbah ha giocato per parecchi anni in Svizzera (Servette, Basilea, Aarau e Lucerna) prima di trasferirsi in Italia dove nell’ultima stagione ha difeso i colori del Crotone. Il franco-algerino arriverebbe nella Super League elvetica a parametro...

continua qui..

Seguici e metti mi piace qui:

Entra/esci

Login

Previsioni meteo

Dirette e news da twitter

Collaboratori esterni

Archivio

close

Se ti piace il sito, condividi: