Reduce dal buon pareggio ottenuto contro il Chiasso in settimana grazie alla doppietta di Gaston Magnetti, il Bellinzona di Simone Patelli tornerà in campo questa sera per sfidare il Paradiso di Lanza alle ore 19:30 a Pian Scairolo.
I ‘leoni’ luganesi, dalla loro, approdano al match con il morale alle stelle dopo aver sconfitto il più quotato Vedeggio di Tazio Peschera con le reti dei nuovi arrivi Pasini e Rocca e Santillo.

Raggiunto dalla nostra redazione, Andrea Lanza, allenatore del Paradiso guarda con ottimismo al futuro prossimo della sua squadra: “I test contro Vedeggio e Bellinzona sono molto indicativi per noi in quanto si tratta di amichevoli con squadre di categoria maggiore. Con il Vedeggio, così come con i granata questa sera, mi aspetto di vedere quanto provato nel corso degli allenamenti. 
Il fatto di giocare contro avversari di maggiore caratura ci permette di progredire anche a livello mentale che, a mio parere, è quello che manca ai ragazzi. Inoltre,  le spiccate qualità del Bellinzona possono metterci in difficoltà, evidenziando alcune nostre lacune che poi potremo correggere nelle prossime settimane.”

La settimana prossima, invece, il Bellinzona affronterà proprio il Vedeggio dell’ex portiere Cappelletti, mentre la preparazione del Paradiso proseguirà mercoledì 22 febbraio in occasione della sfida di preparazione contro il Moesa (Terza Lega).

 

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
LinkedIn
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS