Vilotic spara sullo Young Boys. “Sono più lontani dalla conquista del campionato di quanto lo siamo noi del Grasshopper!”, incalza dalle colonne di GC inside il trentenne serbo.Difficile credergli se si guarda la classifica dell’anno scorso: secondi i bernesi, solamente ottave le Cavallette.

Il trattamento riservatogli dall’YB, che lo acquistò per 3 milioni di franchi nel 2014 per poi mandarlo lo scorso autunno nella seconda squadra, ha sicuramente influenzato le sue parole.

Vilotic, tornato nel frattempo ai biancoblu, lo conferma ai microfoni del Blick: “Si, è vero. Le mie dichiarazioni sono state condizionate dal lato emozionale”. Quest’ultima versione è francamente più convincente: fossimo infatti nel Grasshopper penseremmo principalmente a proteggerci le spalle, altro che titolo …

Seguici e metti mi piace qui:
LinkedIn
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS