Si fa sempre più critica la posizione di classifica dei ticinesi, battuti oggi pomeriggio al Comunale da un non irresistibile Wettswil.

Mattia Croci-Torti – allenatore del Mendrisio – ripropone con fiducia la squadra che ha perso sabato scorso con il Linth con una sola eccezione: fuori Cocimano e dentro il nuovo attaccante Memaj. Si è trattato di un 4-4-2 che però nel corso della partita ha assunto sfumature differenti a seconda dell’atteggiamento della squadra di Jerome Oswald. E’ stata una partita brutta e priva di particolari occasioni da rete. In pratica, non è successo assolutamente nulla fino al minuto 30′ quando il direttore di gara Sig. Gianforte si è inventato di sana pianta un calcio di rigore a favore dei rossoneri per un presunto fallo di mano in barriera sugli sviluppi di un calcio di punizione. Errore documentato dalle immagini, particolare e grave che ha permesso a Lugo di sbloccare il risultato. La reazione del Mendrisio è stata tutta in una incursione di Moscatiello il cui sinistro a tu per tu col portiere non è stato pari al valore dell’iniziativa.

La ripresa è iniziata con un Wettswil arroccato a difesa della propria porta, ma questo senza che il Mendrisio sia mai stato in grado di avvicinarla. Va aggiunto che nel secondo tempo si è giocato pochissimo, complice la concessione al Wettswil di perdere tempo in qualsiasi circostanza e in contemporanea a tutta una serie di presunti infortuni e di inutili interventi di un arbitro non all’altezza e male aiutato dai suoi collaboratori.

Con le sostituzioni, il Mendrisio è sembrato più convinto dei propri mezzi ed ha sfiorato il goal con Cocimano a venti minuti dalla fine: molto bravo nella circostanza il portiere Baumagrtner ad evitare il pareggio locale. Il Wettswil si è fatto vedere una sola volta nella metà campo del Mendrisio con un contropiede finalizzato ancora dal veloce Lugo che ha però visto il suo tiro sbattere sulla traversa. Lo stesso Lugo ha poi realizzato il gol dello 0-2 finale partendo in velocità sul filo del fuorigioco quando al termine della partita mancava un solo minuto di recupero ed il Mendrisio era tutto proteso in avanti alla disperata ricerca del pareggio. VIDEO DELLA PARTITA

FC Mendrisio – FC Wettswil  0-2

Reti: 30′ Lugo, 93′ Lugo

FC Mendrisio: Cataldo – Croci-Torti, M.Kabamba, N.Kabamba, Cvetkovic; Cortez (61′ Perego), Moscatiello (83′ Mazzetti), De Biasi, Kandiah (61′ Cocimano); Memaj, Sturm (73′ Fuso).

Note: Stadio Comunale di Mendrisio – Spettatori, 200 circa. Arbitro Sig. Gianforte Nico – Ammoniti: De Biasi, Memaj, Mollet, Cortez, Zoller. 75′ Traversa Lugo (Wettswil).

Ti piace questo articolo? Condividilo qui con i tuoi amici sul tuo social preferito!
Facebook
Facebook
LinkedIn
Twitter
Visit Us
Instagram
Whatsapp
YouTube
Seguici via Email
RSS

Anche questi articoli potrebbero interessarti: