A pochi giorni dalla difficile trasferta di Yverdon-les-Bains abbiamo scambiato due chiacchiere con mister Luigi Tirapelle. La grande partenza nel 2019, la prossima sfida dell’AC Bellinzona ed il futuro del club granata sono stati gli argomenti centrali.

Vittoria chiama vittoria ed in virtù di ciò che, in queste prime due settimane, si è visto in campo per il Bellinzona non può che essere un obiettivo alla portata. Non sarà di certo facile aumentare lo score (positivo) perchè Sabato 16 Marzo ad attendere la squadra ticinese ci sarà una delle “grandi” di questo torneo: lo Yverdon Sport FC. Dati alla mano potrebbe sembrare una sfida complicata per i granata, ma analizzando i risultati degli ultimi turni – e la classifica – il biscione ha tutte le carte in regola per poter ben figurare. Non a caso occupa la terza posizione in classifica, frutto di un filotto di risultati che lo vedono imbattuto da ben dieci giornate consecutive. Anche la formazione del Canton Vaud, tuttavia, può vantare un rendimento da primate: il 2019 lo vede imbattuto con una vittoria ed un pareggio nelle prime due uscite ufficiali. Ad analizzare questo stato di forma e a presentare la prossima sfida, in esclusiva per la nostra redazione, mister Luigi Tirapelle: ” Se Sabato riusciremo a giocare con lo spirito giusto e con la giusta cattiveria agonistica – commenta –  possiamo fare qualche cosa di importante anche a Yverdon. Dobbiamo prima di tutto crederci e prepararci a dare ancora una volta il meglio di noi stessi”.

Facendo un rapido passo indietro, il vostro rendimento nel 2019 è addirittura migliorato. Su sei punti in palio la sua squadra ne ha raccolti sei, in pratica bottino pieno. Il segreto?: ” Non ci sono segreti. Penso che il merito sia dei giocatori perché sono un gruppo molto unito che lavora sodo e vuole fare il meglio possibile per raggiungere gli obiettivi. Punti preziosi che vi fanno raggiungere il terzo gradino del podio a 34 punti (-2 proprio dall’Yvedon). Vittime sacrificali il Munsingen FC e il SC Cham, con quest’ultimi che all’andata tanto male fecero al biscione. Si può dire che vi siete vendicati?:Nella partita contro il Munsingen la squadra voleva iniziare bene il girone di ritorno e i ragazzi hanno fatto una prestazione molto buona e concreta, poi – continua – contro il Cham sono riusciti a confermarsi. Quello che mi è piaciuto in queste due partite è la mentalità che ci hanno messo, sempre molto attenti, concentrati e fiduciosi di riuscire, giocando da squadra compatta e unita, a portare a casa il risultato pieno”. 

Giocherete in trasferta, la prima di questo 2019, su un campo ostico ed in palio una posta allettante: il secondo posto in solitaria. E’ questo l’obiettivo finale del Bellinzona? Si può sognare in questo senso?: “L’obiettivo è quello di arrivare più in alto possibile provando a superare anche gli ostacoli più difficili.
Ora dobbiamo concentrarci solo sulla prossima partita e cercare –
conclude  di dare tutto quello che possiamo per rimanere nella parte alta della classifica.

I PRECEDENTI – Sono solamente due le sfide fra queste formazioni. In entrambe le occasioni il risultato finale non sorrise all’AC Bellinzona: la prima sfida si gioco in campo amichevole (2-0), mentre la seconda in gare ufficiale vide l’Yverdon Sport FC imporsi al Comunale col punteggio di 0-1 – gara del girone d’andata con goal vittoria di Alessandro Ciarocchi -. Proprio su quest’ultimo (grande ex di giornata per la militanza in maglia granata dal 2008 al 2013 condita da oltre 130 presenze e 30 reti) la retroguardia ticinese dovrà fare estrema attenzione. Già autore di dieci marcature in Promotion League, l’attaccante svizzero rappresenta la minaccia numero uno.

APPUNTAMENTO – Gara valevole per la 20° giornata di PL, con fischio d’inizio programmato per le ore 17:30 di sabato 16 Marzo presso lo Stade Municipal.

 

METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

1PL – Il Bellinzona non va oltre il pareggio... La 20^ giornata di Promotion League propone il match clou Yverdon Sport FC - AC Bellinzona, gara tra due delle squadre più in forma del momento. Ved...
Vaduz, prosegue la pianificazione sportiva in vist... Jens Hofer (a sinistra), a fianco del direttore sportivo Franz Burgmeier - © fcvaduz.li Il Vaduz ha comunicato il proseguimento della sua pianific...
1PL – AC Bellinzona, Giubiasco porta bene ai color... Nella caratteristica cornice dello Stadio Comunale di Giubiasco l’ACB mette a segno la seconda vittoria consecutiva del 2019. Tre punti che lanciano i...
AC Bellinzona – Antonio Felitti presenta la ... Baluardo difensivo ed uno dei simboli della società granata, Antonio Felitti presenta la gara che domenica prossima l'AC Bellinzona affronterà contro ...
SFL, inoltrate 24 domande per la licenza di gioco ... © sfl.ch La Swiss Football League ha reso noto che sono state depositate 24 domande di ammissione alla prossima annata dei due campionati maggiori...
Amichevoli, Patrick Rossini decisivo nel derby arg... © Twitter FC Aarau La Niedermatten di Wohlen è stata teatro di un test amichevole che ha messo a confronto i locali biancoblù e i vicini di casa d...
1PL – AC Bellinzona: a Carnevale ogni scherz... Il 2019 del club granata inizia sotto il segno di una vittoria e a farne le spese è l’undicesima forza del campionato: il Munsingen FC, quella stess...
1PL – Si riparte con la 18esima giornata. Pe... FINALMENTE RITORNA IL CAMPIONATO - Dopo tre mesi di digiuno l'AC Bellinzona nuovamente in campo in veste ufficiale per la prima uscita del 2019. ...
Amichevoli: Vallemaggia e Arbedo quasi pronte per ... Tra le squadre di Terza Lega sorrisi per Moesa, Carassesi e Claro, da rivedere la difesa del Lusiadas Sette le partite amichevoli giocate ieri, c...
AC Bellinzona – Importante Comunicato Societ... In una nota apparsa sul sito ufficiale dell'AC Bellinzona; la società granata informa i propri sostenitori sull'adeguamento del campo di gioco che osp...