Arbedo: statistiche, curiosità, marcatori, amichevoli, mercato e tutto (o quasi) quello che c’è da sapere sul girone di andata della squadra di mister Rivera

Dopo la fantastica promozione conquistata nella stagione 2015/2016 vincendo il Gruppo 2 di Terza Lega con uno score impressionante (23 vittorie, 3 pareggi e 0 sconfitte), negli ultimi tre anni l’Arbedo ha continuato a fare cose importanti. L’anno scorso, dopo un avvincente testa a testa con il Paradiso, i biancorossi hanno sfiorato la promozione in Seconda Interregionale, sfumata per soli due punti.

Quest’anno la squadra di mister Manuel Rivera ci sta riprovando, lottando nelle primissime posizioni con Balerna e Gambarogno Contone. Vincendo il recupero di mercoledì 6 marzo in casa del Vallemaggia i biancorossi raggiungerebbero il Balerna in cima alla classifica e si porterebbero a +5 dal Gambarogno terzo.

Ma attenzione, c’è di più. Arbedo non è sinonimo di risultato a tutti i costi o di ossessione verso la promozione. A spiegarlo è Kubilay Türkyilmaz, il nuovo direttore sportivo ex attaccante della nazionale svizzera arrivato a dicembre per rendere ancora più strutturata una società già molto ben organizzata, in cui il padrone di casa Fabio Savioni (presidente del club) è aiutato da tanti validi collaboratori.

«Il nostro primo obiettivo non è tanto il risultato sportivo. Mi spiego – racconta Türkyilmaz – noi tutti all’interno della società, io, il presidente, il team manager, mister Rivera, tutti gli altri dirigenti e i giocatori cerchiamo di fare il massimo e di dare il meglio per raggiungere traguardi importanti, ma se non dovessero arrivare non succede niente. Non succede niente perché la prima cosa che vogliamo è creare ad Arbedo un polo importante dove poter far giocare e crescere i ragazzi del bellinzonese: dare a loro la possibilità di giocare a calcio in una realtà seria e solida, dare una seconda possibilità a tutti quei giocatori che magari nel corso della loro carriera non hanno potuto giocare a un certo livello per motivi di studio o di lavoro. E per farlo ci stiamo muovendo su più fronti, non ultimo c’è l’intenzione di ristrutturare e migliorare il nostro centro sportivo per farlo diventare sempre più funzionale e accogliente per i nostri ragazzi».

Tornando però all’aspetto puramente sportivo, non c’è dubbio che l’Arbedo sia in ballo, in ballo per vincere il campionato e che sia considerato da tanti la squadre da battere (insieme naturalmente ad altre squadre, su tutte il Balerna).

«Abbiamo ripreso ad allenarci a fine gennaio – conclude il ds Türkyilmaz – e per il momento giocato due amichevoli. Durante questo periodo della stagione non è troppo importante vincere o perdere, ma prepararsi bene per essere pronti per l’inizio del campionato, quando si giocherà con altri stimoli e le risposte che potremo avere dalla squadra saranno senza dubbio più reali. Io personalmente sono una persona abbastanza ambiziosa, quindi non posso negare che mi piacerebbe moltissimo vedere l’Arbedo in Seconda Interregionale. Poi c’è la Coppa Ticino (ottavi di finale, ndr) con l’affascinante sfida contro il Gambarogno Contone: anche in questo caso, sportivamente parlando, mi piacerebbe andare il più lontano possibile. Non dovessimo passare il turno? Come ho già detto non sarà un dramma, abbiamo un progetto più ampio da portare avanti».

ARBEDO (2° posto >> 9 vittorie, 0 pareggi, 3 sconfitte)

Serie positiva: 4 partite senza sconfitte (4 vittorie).

Miglior vittoria: Arbedo-Cademario e Arbedo-Riarena 4-0.

Peggior sconfitta: Arbedo-Balerna e Arbedo-Morbio 1-3.

Migliori marcatori: Stipe Simunac 14 reti, Kallebe Siqueira Alves Gallo e Josip Zivko 3 reti.

Inizio preparazione: 28 gennaio.

Amichevoli

  • Ravecchia-Arbedo annullata
  • Team Ticino U18-Arbedo 3-1
  • Arbedo-Monte Carasso (20 febbraio)
  • Bellinzona-Arbedo (23 febbraio)
  • Arbedo-Semine (26 febbraio)
  • Taverne-Arbedo (28 febbraio)

RECUPERO girone andata: Vallemaggia-Arbedo (mercoledì 6 marzo, ore 20.30)

Prima giornata di ritorno: Arbedo-Castello (domenica 10 marzo, ore 15).

Coppa Ticino (8ⁱ di finale): Arbedo-Gambarogno Contone (mercoledì 13 marzo, ore 20.30).

CLASSIFICA SECONDA LEGA

PTGVNPPPGFGS
Balerna3013931-673310
Arbedo2712903-1582710
Gambarogno Contone2513814-412110
Castello2413733-421615
Vedeggio2413733-552113
Morbio2113706-521818
Rapid Lugano1913544-341415
Vallemaggia1712525-331512
Cadenazzo1713526-421920
Minusio1713526-482020
Cademario1513508-321822
Losone913238-501221
Ascona9133010-851428
Riarena4131111-52640

METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

2L, sintesi e classifica della 24ª giornata: l’Asc...   Il Cadenazzo fa un regalo ai cugini del Gambarogno Contone rallentando sul 3-3 il Balerna; rischia grosso anche il Cademario sconfitto dal...
2L: Il Balerna non va oltre il pareggio a Cadenazz... Cadenazzo-Balerna termina 3 a 3; un pareggio che serve poco ai padroni di casa, senza obiettivi una volta raggiunta la salvezza. Punto che v...
2L: il Castello consolida il terzo posto nel giorn...   Quinta vittoria consecutiva per il Castello di mister Stefani che ha superato 3-1 un buon Rapid Lugano grazie a una doppietta di Spaguolo ...
2L: Marco Rizzello, ancora negli ultimi minuti, il...   Diciassettesima vittoria in campionato per i rossoneri di Peschera, il Riarena resta invece in fondo alla classifica RIARENA – GAMBAROGNO...
2L, sintesi e classifica della 24ª giornata: il Ga...   Arbedo ancora sconfitto, Vedeggio e Morbio mettono nel mirino il quarto posto; ko Losone, la squadra di Bontognali rischia di essere risuc...
3L-1: Riva beffato allo scadere e salvezza rimanda...   Bella partita, giocata bene da entrambe le squadre che si sono affrontate senza fare troppi calcoli Pareggio beffardo per il Riva, 2-2 co...
3L: Poker del Collina contro l’Insubrica L’anticipo di venerdì sera tra Insubrica e Collina d’Oro finisce con un secco 0-4 per gli ospiti che, dopo il passo falso di settimana corsa p...
5L, presentazione 21ª giornata: promozione, cosa d...   Nel Gruppo 1 con una vittoria lo Stabio festeggerebbe la promozione; nel Gruppo 2 serve un punto al Gnosca; nel Gruppo 3 tremano i Portoghesi...
Calcio regionale, Neuchâtel Xamax e ASI Audax-Friû... © xamax.ch Il Neuchâtel Xamax ha comunicato di aver sottoscritto una collaborazione con l'ASI Audax-Friûl per rinforzare le basi del calcio regional...
4L, presentazione 21ª giornata: Ligornetto per un’...   Nel Gruppo 1 Basso Ceresio-Canobbio e Savosa Massagno-Gravesano Bedano ultimi 180’ tra paradiso e inferno; nel Gruppo 2 quasi tutto già de...