Maurizio Berriche, mister del Cadenazzo, ci racconta di come procedono gli allenamenti della sua squadra.

CH: mister, come procede la preparazione, anche lei problemi con le vacanze?

MB: ma certamente, ogni società non professionista ha questo problema, i ragazzi che lavorano hanno diritto di godere delle vacanze. Ma da ieri siamo al completo, per cui ci prepareremo al meglio e in questo ultime settimane cercheremo di terminare il lavoro programmato, vale a dire parte tattica nel dettaglio verso la fine della preparazione. Abbiamo già programmato le prime partite di campionato come di assestamento per la squadra, anche se naturalmente la vittoria è il primo obiettivo. 

CH: chi sono i nuovi arrivi e come si stanno integrando?

MB: sono arrivati Mentor Rasimi difensore dal Sementina, Gioele Cetrangolo, ex Losone, Ascona e Lugano U21, Mate Bolinovac, ex Ascona, Chiasso e Bellinzona, e Aleksandar Djuric, che ha lasciato, come sappiamo, il Bellinzona. A loro si è aggiunto il portiere Kaufmann, proveniente dagli allievi A. Si stanno integrando benissimo, anche perchè si conoscono tutti ed è come ritrovarsi tra vecchi amici.

CH: come sono andate le amichevoli?

MB: in generale non sono particolarmente contento, con il Taverne abbiamo pareggiato 2-2 ed è stata una buona partita, con il Tenero abbiamo vinto senza problemi ma non mi sono piaciute varie situazioni e dinamiche sulle quali sto lavorando e lavoreremo con la squadra al completo. Le prossime amichevoli sono Blenio e Ravecchia, li andremo a verificare quanto preparato e fatto in allenamento.

CH: la scorsa stagione avete terminato il campionato il quarta posizione a pari merito con il Morbio, quali obiettivi vi siete dati per il campionato che sta per iniziare?

MB: la società vuole ripetere il risultato ottenuto, a mio avviso questa stagione è più dura della precedente, e per arrivare almeno allo stesso risultato ogni giocatore dovrà dare qualcosa in più, ogni partita e ogni punto saranno importanti.

La prima partita di campionato del Cadenazzo di mister Berriche sarà mercoledì 29 agosto alle 20.30 sul campo amico contro il Losone Sportiva.

METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

2L: Marco Rizzello, ancora negli ultimi minuti, il...   Diciassettesima vittoria in campionato per i rossoneri di Peschera, il Riarena resta invece in fondo alla classifica RIARENA – GAMBAROGNO...
2L, sintesi e classifica della 24ª giornata: il Ga...   Arbedo ancora sconfitto, Vedeggio e Morbio mettono nel mirino il quarto posto; ko Losone, la squadra di Bontognali rischia di essere risuc...
2L, presentazione 24ª giornata: salgono le quotazi...   Con nove punti ancora a disposizione non è finita per Riarena e Ascona, per il terzo posto Castello padrone del proprio destino Terzultim...
2L, recuperi e classifica 23ª giornata: il Castell...   Il Balerna manca il contro sorpasso al Gambarogno Contone, bene il Vedeggio che si prende il quinto posto rifilando 4 gol al Rapid Lugano ...
2L: Il Balerna pareggia e perde il primato della c... Il recupero tra Balerna e Cademario termina a reti inviolate e ora costringe i momò a rincorrere. Il punto guadagnato da entrambe le squadre ...
2L, recuperi 23ª giornata: questa sera il Balerna ... Il Cademario non può permettersi altri passi falsi, Riarena ultima spiaggia contro un Castello agguerrito, Vedeggio e Rapid Lugano si giocano la t...
2L: Castello, bomber Santillo “Simunac e Lamanna m... Terzo nella classifica marcatori, Renato Santillo attaccante del Castello parla del finale di stagione e del suo futuro, sempre e comunque con mis...
2L: Gambarogno Contone-Vallemaggia 2-1, doppio Dos... Contro un buon Vallemaggia la squadra di Peschera centra il nono risultato utile consecutivo, vittoria ancora un volta in rimonta, decisa nel fina...
2L, sintesi e classifica della 23ª giornata: Gamba... Salvezza praticamente certa per il Cadenazzo, il Minusio non fa sconti e lascia sulle spine il Losone, Ascona il cambio in panchina è servito poco...
2L: Cadenazzo corsaro, 3-2 contro l’Arbedo e salve... Mister Maurizio Berriche “abbiamo giocato una gran partita, bravi davvero tutti, ma una menzione speciale va alla vecchia guardia: capitan Grgic, ...