I rossoneri sono forse già troppo lontani dalla vetta per poter credere ancora nella promozione, ma la Coppa Ticino potrebbe ancora regalare tante soddisfazioni

Prima parte di stagione probabilmente al di sotto delle aspettative per il Cadenazzo, con un girone di andata chiuso all’ottavo posto a 17 punti, gli stessi di Vallemaggia e Minusio. Per i rossoneri, che si trovano appena sotto alla metà della classifica, parlare di lotta salvezza sarebbe comunque esagerato.

Nella prima parte dell’anno la squadra di mister Maurizio Berriche ha alternato prestazioni molto convincenti (il successo per 2-1 sul Gambarogno Contone o l’1-1 in casa della capolista Balerna in cui il successo è sfumato nei minuti di recupero) con alcuni passaggi a vuoto difficilmente digeribili (la sconfitta per 3-0 in casa del Cademario o le tre partite casalinghe contro Rapid Lugano, Arbedo e Minusio in cui non è stato raccolto nemmeno un punto).

Nel girone di ritorno è difficile che il Cadenazzo possa rientrare in corsa per le primissime posizioni, tanto più che i rossoneri non potranno nemmeno contare sul loro miglior marcatore, l’attaccante Jonathan Mele (7 reti) che per motivi famigliari aveva deciso di lasciare la squadra prima della sfida contro il Balerna.

Tuttavia, tutte le pretendenti alla promozione dovranno fare i conti con il Cadenazzo, squadra capace di superare qualsiasi avversaria e di togliere punti preziosi a chiunque ambisca a vincere il campionato. Senza naturalmente dimenticare la Coppa Ticino, competizione nella quale i rossoneri potrebbero concentrare tutte le loro forze per tentare di andare il più lontano possibile.

«Lunedì 28 gennaio riprenderemo gli allenamenti – racconta mister Maurizio Berriche – e fino al 20 febbrai saremo impegnati con quattro sedute settimanali. Poi faremo un mini ritiro a Ibiza, dal 21 al 24 febbraio, e al rientro continueremo ad allenarci a Cadenazzo: voglio che la squadra sia preparata al meglio per le prime partite ufficiali e per tutte le sfide che dovremo affrontare nel 2019»

CADENAZZO (8° posto >> 5 vittorie, 2 pareggi, 6 sconfitte)

Serie positiva: 4 partite senza sconfitte (2 vittorie e 2 pareggi).

Miglior vittoria: Cadenazzo-Riarena 5-1.

Peggior sconfitta: Cademario-Cadenazzo 3-0 e Cadenazzo-Arbedo 0-3.

Migliori marcatori: Jonathan Mele 7 reti, Gabriele Censi 3 reti.

Inizio preparazione: lunedì 28 gennaio.

Amichevoli

  • Venerdì 1 febbraio Gordola-Cadenazzo (1 febbraio)
  • Venerdì 8 febbraio Ascona-Cadenazo (8 febbraio)
  • Martedì 12 febbraio Blenio-Cadenazzo (12 febbraio)
  • Venerdì 15 febbraio Verscio-Cadenazzo (15 febbraio)
  • Ritiro preparazione a Ibiza (dal 21 al 24 febbraio)
  • Avversario da definire (5 marzo)

Prima giornata di ritorno: Losone-Cadenazzo (domenica 10 marzo, ore 17).

Coppa Ticino (qualificato agli 8ⁱ di finale): Rapid Lugano-Cadenazzo (mercoledì 13 marzo, ore 20.30).

CLASSIFICA SECONDA LEGA

PTGVNPPPGFGS
Balerna3013931-673310
Arbedo2712903-1582710
Gambarogno Contone2513814-412110
Castello2413733-421615
Vedeggio2413733-552113
Morbio2113706-521818
Rapid Lugano1913544-341415
Vallemaggia1712525-331512
Cadenazzo1713526-421920
Minusio1713526-482020
Cademario1513508-321822
Losone913238-501221
Ascona9133010-851428
Riarena4131111-52640

METTI "MI PIACE"
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

5L-2: Isone, mister Regazzoni tra Coppa e campiona... In campionato i bianconeri sembrano tagliati fuori dal discorso primo posto, senza nessuna pressione gli obiettivi potrebbero essere la Coppa di Q...
CCJL Allievi C: Lugano e Rapid Lugano sono ancora ... Nulla da fare per il neo promosso Team Riviera, poche sorprese nella 1ª giornata del girone primaverile Coca Cola Allievi C Prima giornata del gi...
Coppa 5L: ai sedicesimi di finale subito Gnosca-Cr... Tra le possibili outsider: Rapid Bironico, Biaschesi, Arosio, Rovio, Portoghesi Ticino, Origlio Ponte Capriasca, e la vincente di Audax Gudo-Aquil...
Coppa Ticino: domani sera Malcantone-Sementina e L... Penultime sfide degli ottavi di finale di Coppa Ticino, il quadro dei quarti di finale si completerà mercoledì 27 marzo con Lema-Balerna Domani s...
3L-1: Vacallo, mister Zappella “vorrei non perdere... Come si fermano Malcantone e Collina d’Oro? Forse può spiegarcelo mister Zappella del Vacallo che nelle ultime due giornate ha rallentato la corsa...
3L-2:un derby è un derby, la classifica non conta,... Pronta reazione dei GC Carassesi nel derby contro l'US Monte Carasso dopo la sconfitta con il Gordola. In una partita molto tirata la squadra di Co...
4L-1: Agno strada spianata, Sacha Cattelan “grande... Dal sito internet dell'FC Agno Il Bioggio ha giocato alla pari, ma un’invenzione di Casolini per Gaspar ha deciso la gara, nei biancoviola è pro...
5L, sintesi della 1ª di ritorno: allo Stabio il bi... Segnali di risveglio per Villa Luganese e Pedemonte, il Rapid Bironico è ancora vivo, Moderna e Portoghesi Ticino non si danno per vinti GRUPPO 1...
4L, sintesi della 1ª di ritorno: Agno è fatta? Il ... Azzurra e Comano rallentano, il Sant’Antonino sale minaccioso, la cura Campagnuolo sembra aver rivitalizzato i Lusitanos GRUPPO 1 L’Agno vince 1...
3L, sintesi della 2ª di ritorno: Malcantone cinico... Tenero Contra e Semine in rampa di lancio, il Sementina è una macchina perfetta, rialzano la testa i Carassesi GRUPPO 1 Grazie a un gol spettaco...