Quarto posto in classifica e ottavi di finale in Coppa Ticino, adesso bisogna confermarsi, il presidente Enrico Brumana non pone limiti e ragiona in grande

Tutti promossi al Castello, parola del presidente Enrico Brumana. La banda Stefani (e del suo vice Galimberti) è stata protagonista di un ottimo girone di andata, e il numero uno biancorosso non può che esserne soddisfatto, ben sapendo però che si potrebbe fare ancora meglio.

«Sono molto contento di come si è comportata la squadra nel girone di andata – racconta il presidente Brumana – e della classifica che abbiamo. Ventiquattro punti conquistati sono un bel bottino, abbiamo dimostrato di poter dire la nostra in un campionato difficile come lo è quello di Seconda Lega, e aggiungo che forse qualche punticino ci manca. Ma ripeto, va bene così».

Il presidente Brumana ha ragione, tutti promossi, perché il suo Castello è andato forte nella prima metà di campionato, chiudendo il girone di andata con un ottimo 4° posto, appiccicato al Gambarogno Contone e con Arbedo e la capolista Balerna solo pochi punti più avanti.

«Quello che mi piace di più della squadra – continua Brumana – è che tutti i ragazzi, sia in partita che in allenamento, cercano sempre di dare il massimo. Fino a oggi è stato così, quindi sono soddisfatto. Siamo quarti in classifica e agli ottavi di finale di Coppa Ticino (mercoledì 13 marzo ore 20.30 contro il Losone), mi sembrano proprio due traguardi parziali molto positivi. Mister Amedeo Stefani ha fatto non bene, ma benissimo! Sono completamente soddisfatto del suo lavoro e del suo modo di interpretare il calcio. Non ho dubbio, è da Castello».

Tutto bene e tutto positivo, nessuno potrà dimenticare o togliere al Castello gli ottimi risultati raccolti nella prima metà della stagione, ma il difficile inizia probabilmente adesso: continuare ad avere lo stesso rendimento, senza cali di tensione o concentrazione, per andare il più lontano e in alto possibile.

«Per il girone di ritorno – conclude Enrico Brumana – mi aspetto dai miei ragazzi ancora più intensità e grinta: dobbiamo essere concreti e affamati contro tutte le avversarie che incontreremo.  Chi vorrà toglierci dei punti, dovrà sudarseli fino alla fine. Il Castello non molla mai, e vedo con piacere che questa mentalità è già ben radicata in tutta la squadra. Tornando alle cose concrete, i nostri obiettivi sono due: andare avanti il più possibile in Coppa e fare lo stesso in campionato, senza porci nessun limite. La squadra è forte, io ci credo».

CLASSIFICA – SECONDA LEGA

PTGVNPPPGFGS
Balerna3013931-673310
Arbedo2712903-1582710
Gambarogno Contone2513814-412110
Castello2413733-421615
Vedeggio2413733-552113
Morbio2113706-521818
Rapid Lugano1913544-341415
Vallemaggia1712525-331512
Cadenazzo1713526-421920
Minusio1713526-482020
Cademario1513508-321822
Losone913238-501221
Ascona9133010-851428
Riarena4131111-52640

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

2L:calciomercato, tre nuovi arrivi in casa Castell... Chi prenderà il posto di bomber Jonathan Mele? Il Cadenazzo non ha ancora trovato il sostituito del suo miglior attaccante del girone di andata P...
5L-1: Villa Luganese, il presidente Galeri tra imp... Solo l’anno scorso il Villa Luganese aveva raggiunto la finale di Coppa (Quinta Lega), in questa stagione invece i bianconeri si sono dovuti scont...
3L-2: Carassesi, domani sera inizia la preparazion... Ultimo posto in classifica, ma la situazione non è disperata: a mister Colatrella il compito di raggiungere la salvezza Situazione difficile, ma ...
3L-2: Solduno, ritiro in Portogallo, 4 nuovi arriv... Grandi lavori in casa Solduno, c’è da conquistare un secondo posto (spareggio per la Seconda Lega) e fare un bel regalo al presidente Loris Conti ...
2L: Ascona, cinque acquisti più tre giocatori in p... Mister Giuseppe Riccio è sereno “bisognerà lavorare tanto ma con il sorriso, poi il resto arriverà automaticamente” Tra poco più di una settimana...
3L-1: Coldrerio, il presidente Luisoni “sono orgog... Dopo un grandissimo girone di andata bisogna confermarsi, non sarà facile tenere testa a Collina d’Oro e Malcantone, però sarebbe sbagliato non cr...
4L-2: Verzaschesi, grazie mister Bruno, inizia l’e... Tanto affetto e riconoscenza nei confronti di mister Bruno, ma a breve si tornerà in campo per preparare il girone di ritorno con una novità in at...
3L-1: Maroggia, dal doppio salto Quinta-Terza Lega... Mister Enrico Lorenzon “come ha detto il nostro presidente, Maroggia è una grande famiglia. Non ci servono rinforzi dal mercato, tutti noi insieme...
3L-2: calciomercato, movimenti in entrata per Seme... Agli opposti ma entrambe già attive sul mercato: ecco i primi arrivi ufficiali di Sementina e Pro Daro Quasi agli opposti, nel girone di ritorno ...
3L-1: Monteceneri, mister Borsieri “sono carico e ... Difficile (e forse inutile) cercare di trovare i motivi che hanno sprofondato il Monteceneri sino al penultimo posto, meglio focalizzarsi sul pres...