Il Balerna non sbaglia, vince 2 a 0 a Sementina e si porta a -6 dalla vetta.

Primo tempo: al 4’ però, la prima scossa è del Sementina con Gallo: il brasiliano dribbla chiunque si trova davanti e giunto ai 16 metri non trova la porta. Il resto della partita è un assolo del Balerna. Al 22’, Camilletti servito da E. Fiori insacca la palla in rete per l’1 a 0. Sullo scadere del primo tempo, Alessio Bernasconi colpisce un clamoroso palo sulla ribattuta del portiere.

Secondo tempo: al 53’, Andrea Bernasconi mette la partita in ghiaccio con un eurogol: l’attaccante riceve una palla a mezz’altezza e di prima intenzione scaraventa la sfera alle spalle del portiere di casa con un fendente rasoterra e il Balerna si porta sul 2 a 0. Al minuto 80, si conclude nella pratica la sfida quando Gallo, autore di una bella partita sino a quel momento, falcia a palla già lontana Frigerio. A questo punto l’arbitro, con l’aiuto dell’assistente, ammonisce il giocatore del Sementina per la seconda volta e lo manda sotto la doccia.

Notevole la prestazione dei nerazzurri che non lascia spazio ai padroni di casa. Nel prossimo turno, la squadra di Pichierri se la vedrà con il Cadenazzo, uscito vincitore contro l’Ascona nella scorsa giornata. Il Sementina invece cercherà di rialzarsi contro il Minusio.