Mister Fabrizio Fanaro “paghiamo un po’ di inesperienza, in alcune circostanze dobbiamo imparare a essere più furbi»

Neopromossa in Seconda Lega, il Riarena ha avuto un impatto non proprio felice con la nuova categoria. La squadra di mister Fabrizio Fanaro è ancora bloccata in fondo alla classifica ma, nonostante gli zero punti, i granata hanno già fatto vedere (soprattutto contro Balerna e Vedeggio) che raggiungere la salvezza non è impossibile.

«Chiaramente avrei preferito un inizio stagione totalmente differente da quello attuale – racconta con grande disponibilità e sportività mister Fanaro – ma era da mettere in conto che avremmo pagato il cambio di categoria e l’inesperienza. Alcuni giocatori si devono ancora adattare al nuovo campionato. Inoltre, il calendario non era di certo dalla nostra parte visto che abbiamo affrontato nell’ordine: Balerna, Minusio e Vedeggio (non proprio le ultime arrivate). In ogni caso, sono convinto che se continuiamo a lavorare come stiamo facendo i risultati arriveranno, dobbiamo stare tranquilli e avere tanta ma tanta pazienza».

«Sono contento dei miei ragazzi – continua l’allenatore – siamo un gruppo molto affiatato nonostante in questo momento i risultati non siano dalla nostra parte. Da quando sono a Riarena, lo spirito di squadra non è mai mancato. In generale non mi piace parlare dei singoli giocatori, non sarebbe corretto nei confronti degli altri, quindi posso solo dire che sono davvero contento di come tutti stiano lavorando per il bene della squadra».

«Di sicuro, nel prossimo futuro, dobbiamo migliorare nella fase difensiva visto che prendiamo ancora troppi gol. Ma, come detto, stiamo soprattutto pagando un po’ di inesperienza. In alcune circostanze dobbiamo imparare a essere più furbi».

Allargando il discorso sull’intero girone, mister Fanaro ha le idee chiare: «Attualmente in testa alla classifica ci sono delle sorprese, ma sono convinto che anche altre squadre torneranno in corsa per le prime posizioni: ad esempio credo che Gambarogno e Minusio si riprenderanno e potranno giocarsela alla pari con l’Arbedo. Per la salvezza, invece, non mi piace parlare di nostre possibili rivali. Dobbiamo pensare a noi stessi, fare il nostro campionato e cercare di raggiungere il prima possibile il nostro obiettivo. Una passo per volta, iniziando da sabato contro il Losone: una partita molto difficile perché anche loro come noi cercheranno di vincere a tutti i costi».

Condividi!
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Whatsapp

Anche questi articoli potrebbero interessarti:

2L: Balerna-Cadenazzo 1-1, mister Pichierri, ci st... La capolista gioca meglio ma non va oltre il pareggio con il Cadenazzo. La squadra di mister Berriche scende in campo determinata e passa quasi s...
5L Gruppo 3: Makedonja, il presidente Petrov “fort... Per nulla diplomatico Mite Petrov, da oltre 10 anni presidente del Makedonija, manda a quel paese la scaramanzia: “sono certo che nel girone di ri...
5L: finalmente Gorduno, 3-1 al Pedemonte e prima v... Questa sera l’Origlio Ponte Capriasca proverà a prendersi la vetta del gruppo 1, in campo anche l’Audax Gudo per restare con le prime in classific...
3L: un punto utile per il Maroggia, Malcantone ok,... La squadra di mister Lorenzon strappa un punto prezioso in casa del Rancate, nel gruppo 2 Carassesi e Giubiasco un punto a testa per la salvezza...
2L: esclusiva Chalcio.com, gli highlights di Morbi... In esclusiva Chalcio.com, possiamo rivedere le migliori azioni del derby momò Morbio - Balerna del 10 novembre, che i padroni di casa si sono aggi...
2L: ruggito Castello, il Riarena si arrende 1-0 ne... La squadra di mister Stefani sale al secondo posto raggiungendo Arbedo e Morbio, questa sera in campo la capolista Balerna per dimenticare il derby ...
4L Gruppo 1: Camorino, mister Vernava “inutile cer... Sette punti in otto partite, il Camorino è in difficoltà ma per la salvezza è ancora tutto possibile, con tante squadre raccolte in un fazzoletto ...
CCJL Allievi C: controsorpasso del Rapid Lugano, L... L’Acf Ticino perde la categoria, retrocessione matematica dopo tre partite; il Sassariente sorprende il Chiasso Nella seconda giornata dei playof...
CCJL Allievi B: la Selezione Locarnese chiude al 5... Il Bellinzona ha nuovamente rinviato per impraticabilità del campo lo scontro diretto con il Team Rontal che vale il secondo posto della classific...
2L: Riarena, mister Fanaro “perché non crederci? L... Un solo punto in dieci partite per il Riarena, la salvezza sembra impossibile, ma non è ancora finita e nel girone di ritorno può arrivare un aiut...